Autore Brown nappy   Euro
20,00
Titolo Goody goody gum drop  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1954 stampa eu etichetta   sleazy   codice 3513615

aiuto
 

versione per stampa
Catalogo SRLP49. Pubblicata nel 2021 dalla Sleazy, questa antologia compila diciassette brani tratti dai ventotto singoli di Nappy Brown originariamente pubblicati dalla Savoy fra il 1954 ed il 1962, periodo durante il quale il cantante non realizzò alcun album, ma solo 45 giri; queste canzoni (fra cui troviamo un buon numero di B-sides) sono esempi della transizione dell'artista dal rhythm & blues al rock'n'roll, e preannunciano il suo successivo passaggio al soul. Il cantante afroamericano Napoleon Brown Goodson Culp, in arte Nappy Brown (1929-2008), originario di Charlotte nella Carolina del Nord, è stato negli anni '50 uno degli interpreti più originali sulla scena statunitense: si esprimeva con una pronuncia molto particolare, giocando con le consonanti, al punto che un discografico della sua label Savoy credette addirittua che Brown cantasse in yiddish (!), animato da una potente energia mutuata dal gospel ma modellata nello r'n'b e presto anche nel rock'n'roll. Non a caso Brown proveniva dal mondo del gospel ed iniziò fronteggiando una congregazione di canto religioso, seppure avesse familiarità anche con il blues; passato alla musica secolare, la sua carriera ebbe un breve ma intenso periodo fra la metà degli anni '50 e l'inizio dei '60, ottenendo particolare successo con uno dei suoi primi singoli, "Don't be angry" (1955, giunto al 25esimo posto nella classifica billboard hot 100), complice anche l'eccellente sax tenore di Sam Taylor. Dopo questi exploit, la carriera di Brown attraversò un lungo periodo di oscurità, anche se alcuni album uscirono fra il 1969 e metà anni '70, a suo nome o co-accreditati alle Southern Sisters (lavori vicini al gospel), poi tornò con decisione alla carriera solista nel 1984, con un nuovo album, "Tore up", inciso con gli Heartfixers, seguito da un buon numero di ulteriori lp nel quindicennio seguente. Questa la scaletta: "Just a little love" (1955), "Open up that door (and walk right in my heart)" (1956), "Don't be angry" (1955), "Well, well, well, baby-la" (1955), "Pleasin' you" (1956), "Little by little" (1956), "There'll come a day" (1955), "Down in the alley" (1960), "Goody-goody-gum drop" (1957), "Skidy woe" (1961), "If you need some lovin'" (1958), "My baby" (1958), "Baby cry-cry-cry baby" (1960), "Oh, you don't know" (1957), "The right time" (1957), "Any time is the right time" (1961), "Don't be angry" (versione del 1961).    
   
     
altri titoli di Brown nappy    

Cerca titoli di Brown nappy nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Goody goody gum drop ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Brown nappy su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail