Autore Capaldi jim (traffic)   Euro
23,00
Titolo Oh how we danced  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1972 stampa ita etichetta   island   codice 334223

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good  

versione per stampa
prima stampa italiana, copertina (con lievi segni di invecchiamento) apribile, etichetta "Island Pink Rim", multicolore con fascia esterna rosa, catalogo ILPS19187, data sul trail off 17/2/72, timbro Siae del primo tipo, in uso tra il '70 ed il '75, con diametro di circa 13/13,5 mm., piu' piccolo dei successivi. Pubblicato nel 1972 dalla Island nel Regno Unito e negli USA, dove giunse all'82esima posizione in classifica, il primo album solista, precedente "Whale meat again" (1974). Prodotto da Capaldi con Chris Blackwell, "Oh, how we danced" fu inciso nel dicembre del 1971 ai prestigiosi Muscle Shoals Sound Studios, in Alabama, con un gruppo di collaboratori che includeva i membri dei Traffic Steve Winwood, Chris Wood, Rich Grech e Rebop Kwaku Bah, oltre a Paul Kossoff dei Free e ad alcuni esperti turnisti degli studi di Muscle Shoals come David Hood, Roger Hawkins, Jimmy Johnson e Barry Becket. L'album distilla il lato più pop rock e soul della musica dei Traffic, lasciando per lo più da parte quello più complesso, progressivo e jazz rock: le canzoni hanno quindi una durata media più breve, la musica è più diretta nei ritmi e negli arrangiamenti, che includono classici accompagnamenti di sezione fiati soul e la voce di Capaldi molto più in primo piano rispetto agli assoli strumentali. E' comunque un disco tutt'altro che banale, che in alcuni episodi si ricollega ai Traffic degli anni '60, ad esempio quelli del secondo album, e che beneficia di un gruppo di talenti musicali di assoluto livello. Nato ad Evesham da una famiglia in parte di origini italiane, Jim Capaldi (1944-2005), già batterista e cantante in tutte le formazioni dei Traffic, una delle principali formazioni rock britanniche a cavallo fra gli anni '60 e '70, con i quali resta fino al 1974, anno in cui il gruppo si scioglierà definitivamente, parteciperà poi al primo album solista di Steve Winwood; la sua carriera solista, che comincia nel 1972 con "Oh how we danced", è ricchissima di lavori, stilisticamente diversi fra un'epoca e l'altra, in cui la batteria e le percussioni sono comunque in grande evidenza.    
   
     
altri titoli di Capaldi jim (traffic)    

Cerca titoli di Capaldi jim (traffic) nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Oh how we danced ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Capaldi jim su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail