Autore Douglas glenn (douglas glenn tubb)   Euro
28,00
Titolo Heartbreak alley  
supporto Lp edizione originale          mono  
anno 1958 stampa usa etichetta   decca   codice 330418

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good  

versione per stampa
Bella copia con una modesta abrasione sul fronte copertina in alto, prima rara stampa USA in mono, copertina cartonata, label nera ed argento con stelle ai lati, con ''deep groove'', catalogo DL8748. Pubblicato dalla Decca nel 1958 negli USA, l'unico album di Glenn Douglas, artista americano il cui vero nome e' Douglas Glenn Tubb, autore anche di una manciata di singoli solisti con entrambi gli appellativi; suo zio era il grandissimo Ernest Tubb, soprannominato il Trovatore Texano, uno dei grandi pionieri della musica country del '900. Originario di San Antonio in Texas e cresciuto a Nashville in Tennessee, Tubb e' soprattutto noto e rinomato come paroliere e compositore in ambito country, autore di circa duecento brani, alcuni dei quali scritti per l'amico Johnny Cash, fra cui ''Home of the blues'' (pubblicata su singolo da Cash nel 1957). Questo suo album solista, la cui copertina lo ritrae con la chitarra in mano e lo sguardo rivolto al cielo come i santi dei quadri rinascimentali, in piedi in un sudicio vicolo pieno di immondizia, offre dodici brani scritti da lui o insieme ad altri collaboratori, di toccante country, dai ritmi generalmente lenti e dai toni sottilmente dolenti, che raccontano di cuori infranti amori non corrisposti e nostalgia. Questa la scaletta: ''I won't care'', ''My heart's upset again'', ''It's nearly over'', ''Slow heartbreak'', ''Baby's gone again'', ''Without a dream'', ''You sure look lonesome'', ''End of my rainbow'', ''Let me cry alone'', ''It's not worth the chance'', ''In my dreams'', ''I'd rather be a fool''.    
   
     
altri titoli di Douglas glenn (douglas glenn tubb)    

Cerca titoli di Douglas glenn (douglas glenn tubb) nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Heartbreak alley ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Douglas glenn su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail