Autore Captain sensible (damned)   Euro
22,00
Titolo Women and captains first  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1982 stampa hol etichetta   a&m   codice 329885

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent  

versione per stampa
Copia ancora incellophanata, prima stampa europea di pressaggio olandese, copertina senza barcode, inner sleeve con catalogo parziale della A&M, contenente dischi usciti fino al 1982, label grigia con grande logo A&M oro/marrone sullo sfondo e scritte nere, logo BIEM/STEMRA a destra, catalogo AMLH68548. Pubblicato nel settembre del 1982 dalla A&M in Gran Bretagna, dove giunse al 64esimo posto in classifica, non uscito negli USA, il primo album solista, precedente ''The power of love'' (1983). Trainato dal successo dei singoli ''Happy talk'' (6/82, giunto al primo posto in classifica in UK), e ''Wot'', riuscitissimo esperimento in chiave dance/rap sulla base della celebre "Good Times" degli Chic (gia' utilizzata dalla Sugarhill Gang per "Rapper's Delight"), entrambi presenti qui sulla prima facciata, il primo album di Capitan Sensibile amplia ad un intero 33 giri la sua attitudine spiritosa ed irriverente, mutuata dal primo punk inglese, ma con un sound lontanissimo da quello sferragliante e brutale dei primi Damned ed affini. Del resto siamo qui ormai in piena era post punk, ma l'approccio eccentricamente pop di ''Women and captains first'' non suona come una svendita al music business, seppure la ricetta ottenesse all'epoca un notevole successo di pubblico, per lo meno su singolo. Accanto ai due sopracitati brani (''Happy talk'' e' addirittura un rifacimento di un vecchio standard di Rodgers/Hammerstein!), un episodio come ''A nice cup of tea'' rivela una indubbia vena barrettiana, soprattutto nel modo di cantare di Sensible e nelle atmosfere stralunate, mentre la lunga ''Brenda'', composta da due parti, sposa pop lunatico ed influssi psichedelici in un'atmosfera sognante e fluttuante; non a caso il brano fu scritto insieme a ROBYN HITCHCOCK, cosi' come l'episodio di chiusura ''Croydon'' (ed in questi due brani Hitchcock e' anche ospite alla chitarra, mentre la voce di Captain Sensible ricorda molto da vicino quella di un certo Julian Cope...). Raymond Burns, aka Captain Sensible, che altro aggiungere? Uno dei fondatori di una delle massime punk band della storia, i Damned, di cui era il bassista, Sensible ha anche sviluppato un'attivita' solista a partire dal 1978 con il singolo ''Jet boy, jet girl'', erigendosi nel corso degli anni a personaggio di culto (ma anche con qualche singolo di successo in patria), caratterizzato da un notevole senso dello humor ma anche dal notevole talento musicale.    
   
     
altri titoli di Captain sensible (damned)    

Cerca titoli di Captain sensible (damned) nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Women and captains first ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Captain sensible su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail