Autore Silver apples   Euro
25,00
Titolo Clinging to a dream  
supporto lp2 edizione nuovo          stereo  
anno 2016 stampa usa etichetta   chickencoop   codice 3017336

aiuto
 

versione per stampa
doppio album, versione in vinile nero, label custom con artwork diverso sulla prima e sulla terza facciata, identico sulla seconda e sulla quarta, catalogo CCRLP006. Pubblicato nel settembre del 2016 dalla Chickencoop negli USA, il sesto e purtroppo ultimo album, successivo a ''The garden'' (1998, ma inciso a fine anni '60). Ormai scomparso l'originario batterista Danny Taylor (deceduto nel 2005), il cofondatore Simeon Coxe compone interamente le musiche ed i testi di questo ''Clinging on a dream'' e confeziona un disco di pop elettronico melodico ma anche aperto in alcuni episodi ad atonalita' e sperimentazione; non mancano i punti di collegamento con le opere plasmate dal gruppo negli anni '60, anche se l'impeto visionario e slanciato verso il futuro che le permeava e' inevitabilmente meno forte in queste tracce. Sorprendente fra esse e' ''Charred fragments'', che fa pensare ai Suicide che suonano in paradiso invece che nella sporca e terrena metropoli degli anni '70. I Silver Apples erano un duo di New York, che si autodefiniva ''meccanismo organico con 9 oscillatori e 86 controlli manuali''; sono stati uno dei piu' sensazionali ed innovativi gruppi di tutti i tempi. Il loro lavoro precede quello di band quali Suicide, Spacemen 3 o Laika di almeno dieci anni (o almeno venti, nel caso degli ultimi due gruppi citati); la loro musica, suonata per lo piu' con basso, oscillatori, tastiera e batteria, e' indescrivibile: suona come una versione punk psichedelica dei Suicide propulsa dalla vena visionaria dei tardi anni '60. I loro due album, usciti rispettivamente nel 1968 e nel 1969, vendettero pochissimo (si parla di poche centinaia di copie), e dei due si persero le tracce finche' incredibilmente nel 1996 Simeon Coxe, il tastierista e cantante originario, in compagnia di tale Xian Hawkins ha pubblicato un singol, a nome Silver Apples, intitolato ''Fractal flow'', seguito da dua nuovi albums, "Beacon" (1997) e "Decatur" (1998), oltreche' da ''The garden'' (1998), album contenente incisioni inedite dei tardi anni '60 e completate trent'anni dopo, che avrebbero dovuto essere la base di un terzo album rimasto incompiuto all'epoca.    
   
     
altri titoli di Silver apples    

Cerca titoli di Silver apples nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Clinging to a dream ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Silver apples su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail