Autore Jefferson airplane   Euro
26,00
Titolo Bless its pointed little head  
supporto Lp edizione ristampa          stereo  
anno 1969 stampa fra etichetta   rca victor   codice 260962

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent  

versione per stampa
Ristampa francese della meta' degli anni '80, copertina laminata fronte e retro, con price code "Y" sul retro, etichetta arancione con scritte lungo tutta la circonferenza, catalogo BFL1 0918. Pubblicato in Usa nel febbraio del 1969 dopo ''Crown of creation'' e prima di ''Volunteers'', giunto al 17esimo posto delle classifiche Usa ed al 38esimo di quelle Uk, il quinto lp. Un grande album che presenta il gruppo in concerto ai due Fillmore, quello di San Francisco e quello di New York; e' il loro primo live e qui si assiste alla trasformazione di brani che dalle versioni brevi e pop oriented degli albums si trasformano in lunghe e catartiche invocazioni tra hard e psichedelia. Il basso e la chitarra sono qui assai piu' efficaci e Jorma Kaukonen e Marty Balin si notano decisamente di piu' rispetto ai dischi in studio del periodo, in cui Kantner e la Slick hanno il sopravvento. Il disco contiene brani eccelsi ed eccezionalmente eseguiti, tra cui ''Fat angel'' di Donovan, ''The other side of this life'' di Fred Neil, ''Rock me baby'', brano che diverra' unn classico nel repertorio degli Hot Tuna. "Bless it's pointed little head" e' decisamente un album importante nella discografia del gruppo americano e dimostra come anche i Jefferson oltre ai Grateful Dead e Quicksilver, avessero una originale e distinta dimensione live diversa ma altrettanto importante da quella degli albums in studio.    
   
     
altri titoli di Jefferson airplane    

Cerca titoli di Jefferson airplane nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Bless its pointed little head ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Jefferson airplane su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail