Autore Nabat   Euro
100,00
Titolo un altro giorno di gloria  
supporto lp edizione originale          stereo  
anno 1985 stampa ita etichetta   c.a.s. records   codice 258594

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Good  

versione per stampa
la prima rarissima stampa, copertina con qualche segno di invecchiamento ed accentuato ringwear sul fronte e sul retro, corredata di inserto con testi e foto, etichetta nera con scritte bianche, catalogo L.P.002 sulla costola della copertina. Uscito nel 1985, il primo e per lungo tempo unico album della storica band italiana di Bologna, attiva sin dal 1979. Inserito da Luca Frazzi nella sua guida al "Punk Italiano parte seconda - Hardcore, gli anni furiosi" tra i dischi fondamentali dell' harcore italiano (1982-1990); riportiamo proprio le parole di Frazzi: "La storica band Oi di Bologna da alle stampe questo lp nel 1985, dopo i due ep seminali "Scenderemo nelle strade" e "Laida Bologna", pubblicati sempre dalla loro etichetta C.A.S. Dedicato a Nelson Mandela, questo album contiene 10 brani che sono un vero e proprio inno per tutti gli skins ed i punks proletari ultraincazzati. Dalle loro ceneri nasceranno poi gli Stab". La band, guidata dal cantante Steno, che aveva militato anche negli altri prime movers della scena punk bolognese Raf Punk, come bassista, era insieme gia' dalla fine del '79, sposera' la causa skinhead solo qualche tempo dopo, per pubblicare nel 1982 una cassetta split con i Rip Off ed il primo 7", il celeberrimo "Scenderemo nelle Strade". Dopo un secondo 7" nel 1984 ("Laida Bologna"), la band giunse a questo suo primo album solo nel 1985, sciogliendosi nel 1987; Steno e parte della band formeranno gli Stab, riformandosi come Nabat nel 1995, continuando poi negli anni successivi a suonare dal vivo e di tanto in tanto incidere del nuovo materiale in studio.    
   
     
altri titoli di Nabat    

Cerca titoli di Nabat nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (un altro giorno di gloria ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Nabat su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail