Autore Tuxedomoon   Euro
200,00
Titolo tuxedomoon box (10 lps)  
supporto LPBOX edizione originale          stereo  
anno 1980 stampa eu etichetta   crammed discs   codice 254903

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent  

versione per stampa
Cofanetto con dieci albums, l' originale stampa, nella versione non numerata (dolo 300 copie furono numerate), box in cartone rigido, senza barcode. Uscito nel novembre del 2015, contiene ben dieci albums, ciscuno fornito di relativa copertina, un book di 28 pagine in formato lp con note dei componenti della band, testi e crediti, un poster apribile a colori ed un coupon con codice per il download dell' intero contenuto del box (non sappiamo se ancora utilizzabile): Ci sono i nove principali albums in studio della storica band californiana di San Francisco, tre dei quali per la prima volta qui in vinile) ed un album ("Appendix") di inediti, pubblicato per la prima volta proprio in questo box. "Half-Mute" (1980), "Desire" (1981), "Holy Wars" (1985), "Ship of Fools" (1986), "You" (1987), "The Ghost Snata" (1991), "Cabin In The Sky" (2004), "Bardo Hotel Soundtrack" (2006), "The Show Goes On:", "Vapour Trails" (2007), "Appendix" (album inedito). I Tuxedomoon si formano a San Francisco nel 1977 da Blaine Reininger, Winston Tong, Steven Brown e Victoria Lowe. Nei loro primi concerti univano rappresentazioni teatrali dove mescolavano cabaret espressionista, romanticismo di chiara ascendenza mitteleuropea e brandelli di futurismo umanoide. Le forme della musica classica vennero piegate a raccogliere gli scempi psicologici dell'evo industriale, coniando un genere fortemente innovativo che caratterizzo' immediatamente l'universo Tuxedomoon. Nel 1978 furono gruppo di apertura a molti concerti dei Devo e questo permise loro di ottenere quella notorieta' necessaria ad elevarli tra le realta' musicali piu' importanti della scena punk wave di San Francisco. Contemporaneamente incisero il loro primo singolo autoprodotto, Pinheads on the Move, dopo questa realizzazione Victoria Lowe abbandono' il gruppo prima della pubblicazione del loro successivo primo dodici pollici edito per la Time Release, No Tears, che vedeva la collaborazione di Paul Zahl e Mikel Belfer. Dopo questa realizzazione il gruppo venne messo sotto contratto dal Ralph Records dei Residents ed al gruppo si uni' Peter Dachert alias Peter Principle che sara' altro componente storico e fondamentale nella formazione Tuxedomoon. Le loro ideologie erono molto piu' vicine alla mentalita' europea piuttosto che a quella americana e per questo il gruppo nel 1980 decise di trasferirsi in a Rotterdam dove iniziarono i primi lavori solisti di Reininger e Tong. I Tuxedomoon sono stati tra i gruppi piu' importanti della scena post-punk americana, dotati di affinita' musicali decisamente europee sono tra i migliori gruppi capaci di caratterizzare l'intera decade a seguire con una personalissima e seminale alchimia che vedeva avanguardia, elettronica, minimalismo wave e sperimentazione unirsi in una affascinante armonia.    
   
     
altri titoli di Tuxedomoon    

Cerca titoli di Tuxedomoon nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (tuxedomoon box ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Tuxedomoon su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail