Autore Allman brothers band   Euro
18,00
Titolo reach for the sky  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1980 stampa ita etichetta   arista   codice 235542

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent  

versione per stampa
prima stampa italiana, copertina senza barcode, completa di inner sleeve, etichetta crema e azzurra a sfumare, catalogo ARS39073, data sul trail off "2/9/80". Pubblicato in Usa nell' agosto del 1980 prima di "Brothers Of The Road" e dopo "Enlightened Rogues", giunto al numero 27 delle classifiche Usa e non entrato in quelle Uk dove usci' nel settembre dello stesso anno. L' ottavo album. Il secondo episodio dopo la reunion del 1979, e' un lavoro dal tono molto vintage e con notevoli influenze gospel; contiene tra gli altri brani la davvero bella "Angeline". I fratelli Duane e Gregg Allman , nati a Nashville, dopo anni di esperienze in piccoli gruppi formarono gli Allman Joys nel '66, incidendo un 45 giri che passo' inosservato ed un album pubblicato solo nel '73 . A Los Angeles formarono gli Hour Glass , incidendo due lavori per la Liberty, per poi tornare in Florida, dove, con l' aiuto dei 31st of February, incisero un singolo e dell' altro materiale che vedra' la luce nel '71 ("Duane & Gregg"). Solo nel 1969, con la chitarra di Duane divenuta nel frattempo tra le piu' richieste dagli artisti piu' disparati (Aretha Franklin, Wilson Pickett, Otis Rush, Delaney & Bonnie, Laura Nyro, Derek and the Dominoes, tra gli altri) nacque la Allman Brothers Band, che impose presto il suo torrido southern blues-rock nelle classifiche americane, anche grazie al supporto di interminabili e straordinarie tournee in giro per gli States. Dopo la morte tra la fine del '71 e l' inizio del '72, in incidenti stradali tragicamente simili, di Duane Allman e del bassista Barry Oakley, sostituiti dal bassista Lamar Williams e dal tastierista ex Sundown Chuck Leavell, il suono del gruppo si ammorbidi' non poco, tanto da potersi ormai definire "country sudista" nell' ottimo "Brothers and Sisters" ed in "Win Loose or Draw", gia' sottotono ed ultimo album in studio prima di un burrascoso scioglimento e di una reunion parziale che produsse ancora dei modesti lavori tra il '79 e l' 81. Piu' interessanti e motivate alcune delle prove dei progetti "laterali" dei musicisti: il chitarrista Richard "Dickey" Betts ed i suoi Great Southern, i Sea Level di Chuck Leavell, di Lamar Williams e del batterista Johnny Lee Johanson e del bassista Lamar Williams, i dischi della Gregg Allman Band e quant' altro.    
   
     
altri titoli di Allman brothers band    

Cerca titoli di Allman brothers band nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (reach for the sky ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Allman brothers band su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail