Autore Raye jerry & fenwyck   Euro
230,00
Titolo The many sides of Jerry Raye featuring Fenwyck (red vinyl)  
supporto lp edizione originale          stereo  
anno 1967 stampa usa etichetta   de ville   codice 222477

aiuto
condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good  

versione per stampa
Prima molto rara stampa americana, nell' originario bellissimo VINILE ROSSO TRASPARENTE, copertina (con lievi segni di invecchiamento) cartonata a colori, etichetta nera con scritte e logo argento, catalogo DV-LP-101, trail off nella prima versione con "DV-LP-101-A-RE" sul lato A e "DEV-209-B" sul lato B. Formatisi nel 1963, per iniziativa di Pat Robinson, ad Arcadia, San Gabriel Valley, California, i Fenwyck sono esistiti per quattro anni prima che Jerry Raye ne entrasse a fare parte. Pat Robinson, che gia' a 15 anni, prima di formare la band, aveva suonato la chitarra solista per Johnny Burnette, era un grande chitarrista ed autore di canzoni e Raye un ecellente cantante; questo album presenta del gruppo due lati completamente diversi, il primo e' composto da una veramente notevole psichedelia con rimandi ai migliori Electric Prunes, Pink Floyd, Chocolate Watchband, con forti influenze british, spesso totalmente estraneo alla psichedelia californiana, tra i brani la bellissima iniziale "Mindrocker", il folk rock psichedelico di "State Of Mind", il flower power psichedelico della tipicamente californiana di "I'm Spinning", la malinconica "I Wanna Die", la quasi garagistica "Iye", mentre la seconda facciata presenta materiale molto piu' convenzionale e pop, con la vivace "I Cry" segnata pero' da una potente sezione ritmica e da una bella chitarra "acid punk". Le due facciate del disco andrebbero in effetti diversamente accreditate, sul lato 1 i Fenwyck con Raye alla voce, sul lato 2 Raye stesso accompagnato dalla band, che canta brani molto piu' tradizionali e classici. Robinson (che dopo i Fenwyck sara' con l' altro Fenwyck Pat Maroshek nei Back Pocket autori di due albums nel '71 e nel '76, e che continuera' dopo come autore e produttore, continuando a suonare, tra gli altri per anni con Gene Clark), ricorda in proposito questo: "scrissi i brani "I Wanna Die", "Iye", "State Of Mind", "Away", "I'm Spinning", etc. quando credevo che la mia band, i Fenwyck, dovesse essere prodotta da Jerry Fuller e dal leggendario Bob Keane (Sam Cooke, Richie Valens, Bobby Fuller Four etc). La Challenge pensava che fossimo un gruppo vocale... come i Vogues, perche' ci avevano visto fare i pezzi solo in veste acustica, e quindi penso' che fosse una buona idea farci collaborare con un cantante, Jerry Raye. I brani furono registrati, incluso "Mindrocker", agli American Studios ed ai Goldstar Recording Studio con i leggendari Stan Ross e Dave Gold alla consolle. Sul lato 1 il gruppo suona tutti propri brani, io canto e suono la chitarra solista, poi Jerry Raye ha sovrainciso la sua voce sulla traccia della mia, ed il tutto prese il nome di Jerry Raye featuring Fenwyck. Ma noi eravamo una band del tutto compiuta molto prima di incontrare Jerry Raye".    
   
     
altri titoli di Raye jerry & fenwyck    

Cerca titoli di Raye jerry & fenwyck nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (The many sides of Jerry Raye featuring Fenwyck ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Raye jerry & fenwyck su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail