Autore Funkadelic   Euro
29,00
Titolo standing on the verge  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1974 stampa uk etichetta   westbound   codice 2129115

aiuto
 

versione per stampa
ristampa con copertina apribile pressoche' identica alla prima rara tiratura uscita in America su Westbound. Il sesto bellissimo album del grandissimo gruppo di colore di Detroit guidato da George Clinton, fodatore e leader indiscusso anche dei Parliament, e geniale precursore di tutto il funky dei 70. Realizzato dopo "Cosmic Slop" e prima di "Let's Take it to the Stage", nello stesso anno di "Up for the Down Stroke" dei Parliament, "Standing on the Verge" e' il disco che chiude la prima fase del percorso musicale della band aprendo contemporaneamente il successivo: se l' impronta smaccatamente hendrixiana della magica chitarra di Eddie Hazel (che cofirma gran parte dei brani con il nome della madre Grace Cook) segna in modo evidente il legame con il passato, i suoni iniziano ad allontanarsi da quelli dei primi dischi: sempre piu' impregnati di "negritudine", capaci di essere insieme o alternativamente soul e irrefrenabilmente danzabili, si proiettano nella seconda meta' del decennio, che vedra' il gruppo uscire definitivamente e meritatamente dall' underground (sono anni in cui tutto il rock e persino artisti come Bowie o i Rolling Stones si aprono a marcate influenze funky soul...), sempre all' insegna di una contaminazione di stili che proiettera' la sua influenza molto avanti nella storia del rock, chiedete a Prince o ai Red Hot Chili Peppers...Tra i brani, nuove versioni di due brani dei Parliament ("Red Hot Mama" e "I' ll Wait", che viene ribattezzata "I'll Stay").    
   
     
altri titoli di Funkadelic    

Cerca titoli di Funkadelic nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (standing on the verge ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Funkadelic su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail