Autore Velvet underground   Euro
29,00
Titolo Velvet underground and nico (banana sticker + 1 track)  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1967 stampa eu etichetta   vinyl lovers   codice 2126132

aiuto
 

versione per stampa
ristampa in vinile 180 grammi, pressoche' identica alla prima tiratura uscita nel 1967 su Verve, copertina in cartoncino lucido, apribile, COMPLETA DELLA ORIGINARIA BANANA GIALLA ADESIVA STACCABILE, con il retrocopertina nella versione "definitiva" con la foto del gruppo sul retro con l' originario torso maschile capovolto oscurato (caratterizzava solo le primissime copie del disco) per il veto della persona inconsapevolmente ritratta), senza codice a barre, e con il meraviglioso brano "Chelsea Girl" aggiunto in questa edizione, scritto dai Velvet Lou Reed e Sterling Morrison e registrato poco dopo le sessions dell' album con John Cale alla viola e Nico alla voce, incluso presto nel primo album "Chelsea Girl" di Nico stessa. Pubblicato negli USA dalla Verve all'inizio del 1967, giunto solo al 171ø posto in classifica negli Stati Uniti, questo e' l'epocale album d'esordio del gruppo di New York, la cui edizione originale e' valutata attorno ai 600/700 euro (con la versione mono piu' quotata rispetto a quella stereo) se la mitica banana adesiva sulla copertina e' ancora integra. Uno dei dischi piu' belli ed importanti della storia del rock e non solo, "The Velvet Underground & Nico" venne prodotto in larga parte da Andy Warhol, che ne disegno' anche la copertina, ed in parte da Tom Wilson. Uscito in piena epoca flower power, il disco si pose subito in scioccante contrasto sia con gli ideali di pace ed amore professati dagli Hippies che con il decoro puritano della cultura americana ufficiale: i brani trattano di perversioni sessuali, tossicodipendenza ed in generale della vita dissoluta nelle grandi metropoli statunitensi. Musicalmente l'album fu altrettanto rivoluzionario, con la scarna e minimale batteria di Maureen Tucker a scandire i tempi in modo quasi rituale (come in "Venus in furs"), la viola dissonante di John Cale che produceva un senso di estraniamento, la voce fredda e spietata di Lou Reed e quella misteriosa e fatale di Nico a cantare storie metropolitane vissute in qualche fumoso club ("Femme fatale") o sul marciapiede in attesa dello spacciatore ("I'm Waiting for the man"); il tutto condito da un approccio sonoro eclettico per quanto minimale che, partendo dallo splendido pop melodico di "Sunday morning", finiva con il rumore caotico di "European son". L'influenza dell'album, passato quasi inosservato all'epoca, sara' enorme nel corso dei decenni successivi sul punk, il post punk, il noise ed il rock psichedelico. Un disco essenziale in ogni collezione rock.    
   
     
altri titoli di Velvet underground    

Cerca titoli di Velvet underground nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Velvet underground and nico ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Velvet underground su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail