Autore Articolo 31   Euro
23,00
Titolo Strade di città  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1993 stampa eu etichetta   bmg   codice 2124361

aiuto
 

versione per stampa
. Ristampa del 2019 ad opera della BMG, pressoché identica alla rara prima tiratura. Originariamente pubblicato nel 1993 dalla Crime Squad in Italia, dove non entrò in classifica generale, il primo album, precedente "Messa di vespiri" (1994). Prodotto da Franco Godi, un classico dello hip hop vecchia scuola del Belpaese, scandito da un gradevolissimo groove funkeggiante, e guidato da un rap che racconta storie ed ambientazioni metropolitane, che fanno da sfondo a manifestazioni di libertà di parola e di pensiero, espresse con un linguaggio non alieno alla volgarità, ma più deciso e convinto che aggressivo. Il maggiore e forse unico successo del disco fu "Tocca qui", preludio ad una popolarità che sarebbe arrivata pochi anni dopo. Duo milanese composto da J. Ax, Alessandro Aleotti e da Dj Jad, Luca Perrini, il cui nome e' stato preso dal numero sella legge della costituzione irlandese, garante della liberta' di stampa; fautori di un genere che risulta essere non molto apprezzato, si muovono all'inizio in territori underground, riuscendo a farsi apprezzare per alcuni singoli abbastanza arditi, con temi come il sesso ("Datemi una lurida") o come le droghe leggere ("Maria Maria"). Il successo arriva con l'ispirato terzo album "Cosi' com'e'" nel 1996. La critica e' unanime nel riconoscere alla band, la capacita' di aver italianizzato un genere nato oltre oceano, rendendolo divertenete e scanzonato e percio', molto fruibile alle masse.    
   
     
altri titoli di Articolo 31    

Cerca titoli di Articolo 31 nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Strade di città ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Articolo 31 su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail