Autore Alva noto & sakamoto ryuichi   Euro
43,00
Titolo Insen (2lp + bonus track)  
supporto LP2 edizione nuovo          stereo  
anno 2005 stampa eu etichetta   noton   codice 2120909

aiuto
 

versione per stampa
Vinile doppio, copertina apribile. Ristampa del 2022 ad opera della Noton, rimasterizzata nel 2021 in collaborazione con lo Studio Calyx, con copertina apribile e con i brani distribuiti su due vinili invece che su uno solo, diversamente dalla molto rara prima tiratura, e con una bonus track, l'inedita "Barco", posta alla fine della quarta facciata. Originariamente pubblicato nel 2005 dalla Raster-Noton, il secono album in collaborazione fra Alva Noto e Sakamoto, successivo a "Vrioon" (2002) e precedente "Utp_" (2009). Con "Insen", Alva Noto e Ryuichi Sakamoto sperimentano le interazioni fra sonorità elettroniche ed acustiche, in particolare quelle del pianoforte, le cui malinconiche e laconiche sono dilatate da effetti eco e manipolate da microfratture e loops, in un mirabile gioco di spazi e dissoluzioni che crea un effetto ipnotizzante, ma anche potentemente intimista e cinematico. Alva Noto e' uno dei progetti musicali dell'artista audiovisivo tedesco Carsten Nicolai, cresciuto nella Germania dell'Est e poi trasferitosi a Berlino, dopo aver studiato architettura e design di paesaggi, appassionandosi al tema del rapporto fra suono e spazio. Nicolai fonda quindi un'etichetta discografica, la Noton.Archiv Fuer Ton Und Nichtton (che alla fine degli anni '90 diventera' Raster-Noton in seguito ad una fusione), e nella seconda meta' degli anni '90 comincia a pubblicare lavori dietro le sigle Noto e Signal, progetti a cui si sovrappongono nel decennio successivo Alva Noto ed Aleph-1. Nel corso degli anni ha sperimentato con varie concezioni sonore elettroniche, dalla musica collage al glitch, dalla techno al dubstep. Uno dei musicisti pop giapponesi più celebri in Occidente, Ryuichi Sakamoto emerge negli anni '80 con un raffinato ed accattivante amalgama di sonorità occidentali e giapponesi, attraverso un pop elettronico guidato da tastiere e sintetizzatori; in quel periodo raggiunge il successo sia come membro del trio synth pop Yellow Magic Orchestra, influenzato dai Kraftwerk, che come solista. Lavora anche alla composizione di colonne sonore, fra cui quella de ''L'ultimo imperatore'' di Bertolucci; collabora nel corso degli anni con un gran numero di celebri musicisti di ogni continente, fra cui David Sylvian, Iggy Pop, Thomas Dolby, David Byrne e Youssou N'Dour.    
   
     
altri titoli di Alva noto & sakamoto ryuichi    

Cerca titoli di Alva noto & sakamoto ryuichi nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Insen ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Alva noto & sakamoto ryuichi su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail