Autore Saints   Euro
25,00
Titolo most primitive band...(1974 demos!) ltd. pink vinyl  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1974 stampa eu etichetta   radiation   codice 2104593

aiuto
 

versione per stampa
Titolo completo "The Most primitive band in the World - Live From The Twilight Zone Brisbane 1974". Edizione limitata di 500 copie numerate sull' adesivo di presentazione posto sul cellophane, in vinile rosa, Ristampa del 2021, copertina senza barcode. Pubblicato per la prima volta nel 1995 dalla australiana Hot, questo album di enorme valore storico testimonia la primissima fase di attivita' della grande punk rock band australiana di Brisbane, contenendo dieci grezze ma imperdibili registrazioni demo effettuate durante il 1974, circa un anno dopo la formazione del gruppo e circa due anni e mezzo prima della pubblicazione del primo fondamentale singolo "I'm Stranded" (settembre '76). Con una line up che e' gia', per tre quarti, quella del primo singolo, la band dimostra di avere gia' le idee parecchio chiare sulla musica che intende suonare, confermando come fosse vitale la scena australiana della meta' del decennio, con molte bands (erano gia' attivi a Sydney i Radio Birdman) gia' proiettate verso una musica grezza e potente, a tempo stesso rivolta verso un recupero delle sonorita' piu' sanguigne del passato come il garage punk, come testimonia la bellissima cover di "Wild About you" di una vecchia gloria australiana, i Missing Links, ed il proto punk detroitiano, ed una aggressivita' ed una urgenza espressiva che sara' presto individuata come punk. Nella musica dei Saints, un elemento aggiunto, splendidamente gia' amalgamato con gli altri, ovvero il rhythm & blues, come testimoniano le covers di due classici della musica nera come "Knock on Wood" e soprattutto una gia' splendida "River Deep Mountain High", che la band manterra' nel suo repertorio per anni, cosi' come molti dei brani qui inclusi: "(I'm) Stranded", "One Way Street", "Wild About You", "Messin' With The Kid" ed "Erotic Neurotic" saranno riregistrate per il primo album "I'm Stranded" (1977); "(I'm) Misunderstood" fara' parte addirittura del secondo album "Eternally yours" (1978); "River Deep Mountain High", "Do The Robot" e "Lies" compariranno su ep, "Knock on Wood" rimarra' inedita. Il sound del gruppo ovviamente si affinera' e diverra' ancora piu' personale, e qui' certo la componente 60's garage e' assai piu' presente che nelle future registrazioni, ma davvero si tratta di un documento eccezionale ed imperdibile per i tanti sostenitori della band, tra le piu' grandi della storia del punk rock mondiale.    
   
     
altri titoli di Saints    

Cerca titoli di Saints nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (most primitive band...) su Youtube Music o Spotify


Cerca Saints su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail