Autore Hancock herbie   Euro
38,00
Titolo Herbie hancock trio (1977) (black friday rsd 2020)  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1977 stampa usa etichetta   get on down / sony / columbia   codice 2103832

aiuto
 

versione per stampa
Edizione limitata a 2000 copie, REALIZZATA IN OCCASIONE DEL RECORD STORE DAY DEL BLACK FRIDAY del 27 novembre 2020, completa di inserto esterno a protezione della costola che riproduce l'artwork dello OBI originario, inserto interno formato 12" con note ed artwork. Ristampa del 2020 ad opera della Get On Down / Sony / Columbia, pressoché identica alla prima tiratura. Originariamente pubblicato nel 1977 dalla CBS / Sony solo in Giappone, uscito per la prima volta negli USA nel 2014 solo in cd, questo fu il primo album ad uscire sotto la sigla The Herbie Hancock Trio, prima dell'album del 1982, anch'esso eponimo. Inciso allo Automatt di San Francisco il 13 luglio del 1977 con formazione composta da Herbie Hancock (pianoforte), Ron Carter (contrabbasso) e Tony Williams (batteria), è un frizzante e gradevolissimo lavoro di jazz post bop, frutto della stessa sessione che fruttò l'album "Third plane", uscito nel 1978 ed accreditato in alcuni paesi a Ron Carter, in altri a tutti e tre i musicisti. Il trio riesce ad elaborare un jazz sì cerebrale, non commerciale ed intricato, ma al tempo stesso mantiene un saldo legame con la melodia e la fluidità; splendidamentre elegante il piano di Hancock, capace di dosare tocchi morbidi e lirici e passaggi energici e quasi percussivi. Questa la scaletta: "Watch it", "Speak like a child", "Watcha waitin for", "Look", "Milestones". Uno dei più importanti e discussi protagonisti della storia del jazz, il pianista e compositore Herbie Hancock inizia la propria carriera suonando nel 1961 con Donald Byrd, proseguendo poi con Freddie Hubbard, Kenny Dorham, Miles Davis (in quel quintetto che molti considerano la più grande formazione jazz della storia), Wayne Shorter, Stanley Turrentine, Wes Montgomery e mille altri, ma anche iniziando nel '62 una produzione solista straordinaria e baciata da grande fortuna commerciale, che nei primi anni '70, contemporaneamente al Davis di "Bitches Brew" rivelò una fondamentale apertura verso la cultura psichedelica ed un altrettanto importante recupero delle radici africane; tra il '70 ed il '73 toccò forse il punto più alto della sua storia artistica, a cui corrispose un totale fallimento commerciale (risultato frequente nell'arte per chi apre strade nuove ed inesplorate), prima del successo dell'accattivante funk dei lavori di metà anni '70.    
   
     
altri titoli di Hancock herbie    

Cerca titoli di Hancock herbie nel nostro catalogo


Ascolta il titolo (Herbie hancock trio ) su Youtube Music o Spotify


Cerca Hancock herbie su


Bandcamp

Youtube

Google

Vimeo

Wikipedia

Allmusic 

Musicbrainz (discografia)

Metacritic                               Rate your music

 

Pitchfork                               

N.M.E.                                    Uncut

 

Onda Rock

SentireAscoltare                  

Rumore (via google)

 

Se hai una webzine e vuoi comparire qui gratuitamente scrivici una mail