Rock Bottom records
Via de' Giraldi 16r
Firenze tel. 055245220
www.rockbottom.it
autore Scritti politti   Euro
14,00
titolo Cupid & psyche 85  
supporto Lp edizione originale          stereo  
anno 1985 stampa ita etichetta   virgin   codice 253056

condizioni   [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good  

l' originale stampa italiana, copertina (con lievi segni di invecchiamento) lucida senza barcode, inner sleeve con testi, foto e crediti, label verde con riga rossa su di una facciata ed a colori invertiti sull'altra, catalogo V2350, date sul trail off 25/5/85 e 28/5/85. Pubblicato nel giugno del 1985 in Gran Bretagna, dove raggiunse il quinto posto in classifica, e dalla Warner negli USA, dove arrivo' al 50esimo posto in classifica, ''Cupid & Psyche 85'' e' il secondo album degli Scritti Politti, uscito dopo ''Songs to remember'' (1982) e prima di ''Provision'' (1988). Considerato uno degli album migliori degli Scritti Politti, nonche' un classico del pop degli anni '80, questo secondo lp consiste in un melodico ed elegante pop ballabile, arricchito da episodi reggae come ''The world girl'' e dai testi complessi e ricercati di Green Gartside, dominato da tastiere tipicamente anni '80. ''Cupid & Psyche 85'' e' ricordato da alcuni anche per l'innovativo ed elaborato lavoro in studio da cui e' scaturito, frutto di un lungo lavoro in cui Gartside si avvalse di una serie di musicisti americani (tra cui Marcus Miller, gia' con Miles Davis, e Steve Ferrone, gia' con Brian Auger), senza piu alcun superstite dei vecchi compagni della formazione del primo album. Contiene i singoli "Wood Beez (Pray like Aretha Franklin)", "Absolute", "Hypnotise" e "Perfect Way". Formatisi nel 1977 a Leeds sotto la guida del cantante ed autore gallese Greene Gartside, che restera' nel corso degli anni il fulcro di una formazione in continuo cambiamento, presto stabilitisi a Londra, gli Scritti Politti sono stati uno dei piu' apprezzati gruppi pop degli anni '80, con il loro raffinato e melodico dance pop arricchito dai testi raffinati e vagamente filosofici di Gartside come dal suo delicato timbro vocale, definito da alcuni perennemente adolescenziale. I primi anni del gruppo trascorrono nell'underground londinese, e l'approccio degli Scritti Politti e' piu' abrasivo e sperimentale rispetto allo stile che li rendera' famosi negli anni '80. In seguito ad un attacco cardiaco, subito a soli 23 anni, Gartside si ritira momentaneamente dalle scene nel 1979, per poi ritornare nel 1981 con una nuova versione del gruppo, che pubblica nel 1982 il primo album ''Songs to remember'', assai apprezzato dalla critica con il suo pop raffinato ed i testi ricercati. Il successivo ''Cupid & Psyche 85'' (1985) ottiene un notevole successo ma Gartside, disgustato dal mondo musicale e ritenendo incompreso il suo lavoro, abbandona nel 1991 gli Scritti Politti, dopo il terzo album ''Provision'' (1988), dedicandosi ad altri progetti e collaborazioni; il cantante rimette insieme il gruppo solo nel 1999, pubblicando l'atteso quarto album, ''Anomie and bonhomie'', con marcate influenze hip hop.    
   
     
   
stampa