Rock Bottom records
Via de' Giraldi 16r
Firenze tel. 055245220
www.rockbottom.it
autore Scott jimmy   Euro
29,00
titolo source  
supporto Lp edizione nuovo          stereo  
anno 1970 stampa eu etichetta   music on vinyl   codice 2110625

 

ristampa in vinile 180 grammi per audiofili, copertina pressoche' identica a quella della prima rara tiratura uscita su Atlantic. Pubblicato nel 1970, dopo "Falling In Love Is Wonderful" (1963) e prima di "Can't We Begin Again" (1976), il quinto lavoro solista, disco essenziale, talora scarno, ed intesissimo, tra le migliori testimonianze del peculiare cantante soul jazz americano, caratterizzato da una voce fortemente androgina, registrato con Ron Carter al contrabasso, Bruno Carr alla batteria, David Newman al flauto ed al sax tenore, Billy Butler ed Eric Gale alla chitarra, Junior Mance al piano e Cissy Houston (madre della poi piu' nota Whithney Houston) alla voce nella bella versione di "On Broadway". Molti brani splendidi, tra cui l' iniziale "Exodus" e la versione di "Sometimes I Feel Like A Motherless Child". Questa la scaletta: "Exodus", "On Broadway", "Our Day Will Come", "I Wish I Knew", "Unchained Melody", "Day By Day", "Sometimes I Feel Like A Motherless Child" e "This Love Of Mine". Proveniente da Cleveland, dove nacque nel 1925, il cantante jazz afroamericano Jimmy Scott e' noto per la sua caratteristica voce contralto, dovuta ad una rara malattia, la sindrome di Kallmann. Si fece notare a livello nazionale alla fine degli anni '40, cantando nella band di Lionel Hampton con il nome di Little Jimmy Scott; la sua particolare voce, ma anche le sue notevoli capacita' come cantante, lo fecero apprezzare da illustri colleghi dell'epoca, fra cui Ray Charles.    
   
     
   
stampa