Hai cercato:  Zen circus --- Titoli trovati: : 4
  • 1
 
Pag.: oggetti:
 
ordina per
aiuto su ricerche
Pag.: oggetti:
Zen circus Canzoni contro la natura
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  2014  la tempesta 
indie 2000
Ristampa del 2022. Lp pubblicato dalla Tannen Records nel gennaio 2014, dopo "Nati per subire" (11), e prima di "La terza guerra mondiale" (2016), l'ottavo album della band toscana. Concept sulla natura dell'uomo, estrapolata dalla presenza di un'intervista di Pasolini al poeta Ungaretti, il quale afferma il costante contrasto dell'uomo con la natura, musicato con la rodata formula che prevede una miscela fra cantautorato italiano, folk e rock, fra Fabrizio De Andre', Rino Gaetano, Eugenio Finardi e la Premiata Forneria Marconi. Formazione attiva dalla fine degli anni '90, gli Zen Circus si formarono a Pisa. Gruppo apprezzato anche per le sue performance dal vivo, pubblicano il loro primo album "About thieves, farmers, tramps and policemen" nel 1999, seguito negli anno successivi da altri tre Lp's finche', nel 2007, l'americano Brian Ritchie, uno dei fondatori dei grandi Violent Femmes, collabora alle incisioni e produce il quinto album "Villa inferno" (2008), che vede anche la presenza di Kim (Pixies, Breeders) e Kelley Deal (Breeders) oltre a Jerry Harrison, tastierista dei Talking Heads, per un disco vicino a Clash, Gogol Bordello e Violent Femmes. Nel 2009 esce "Andate tutti affanculo", cui succede 2 anni dopo "Nati per subire".
Euro
29,00
codice 2109516
scheda
Zen circus Cari fottutissimi amici
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  2022  universal 
indie 2000
adesivo su cellophane. Dodicesimo album per la band pisana, con la particolarità di avere un ospite per ogni traccia del disco. Collaborano nomi del pop italiano quali La Rappresentante di Lista, Brunori Sas, Ditonellapiaga, Emma Nolde, Fast Animals and Slow Kids, Luca Carboni, Management, Musica da Cucina, Motta e Speranza. Formazione attiva dalla fine degli anni '90, gli Zen Circus si formarono a Pisa. Gruppo apprezzato anche per le sue performance dal vivo, pubblicano il loro primo album "About thieves, farmers, tramps and policemen" nel 1999, seguito negli anno successivi da altri tre Lp's finche', nel 2007, l'americano Brian Ritchie, uno dei fondatori dei grandi Violent Femmes, collabora alle incisioni e produce il quinto album "Villa inferno" (2008), che vede anche la presenza di Kim (Pixies, Breeders) e Kelley Deal (Breeders) oltre a Jerry Harrison, tastierista dei Talking Heads, per un disco vicino a Clash, Gogol Bordello e Violent Femmes. Nel 2009 esce "Andate tutti affanculo".
Euro
33,00
codice 2110636
scheda
Zen circus L'ultima casa accogliente
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  2020  polydor 
indie 2000
iinner sleeve, etichette custom. Undicesimo album in studio per la band Toscana, uscito dopo "il fuoco in una stanza" del 2018 ed anticipato dal singolo Appesi alla luna. Liricamente incentrato sul corpo inteso come prigionia con liriche introspettive. Un album denso che mostra la band in ottima forma, un mix di ballate e brani rock di forte impatto. Formazione attiva dalla fine degli anni '90, gli Zen Circus si formarono a Pisa. Gruppo apprezzato anche per le sue performance dal vivo, pubblicano il primo album "About thieves, farmers, tramps and policemen" nel 1999, seguito negli anno successivi da altri tre dischi, nel 2007, l'americano Brian Ritchie, uno dei fondatori dei grandi Violent Femmes, collabora con la band producendo il quinto lavoro del gruppo, "Villa inferno" (2008), che vede anche la presenza di Kim (Pixies, Breeders) e Kelley Deal (Breeders) oltre a Jerry Harrison, tastierista dei Talking Heads, per un disco vicino a Clash, Gogol Bordello e Violent Femmes. Nel 2009 esce "Andate tutti affanculo", seguito nell'autunno 2011 da "Nati per subire", da "Canzoni contro la natura" (2014), da "La terza guerra mondiale" (2016) e da "Il fuoco in una stanza" (2018).
Euro
29,00
codice 2096811
scheda
Zen circus Nati per subire
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  2011  la tempesta 
indie 2000
Ristampa del 2022. Lp pubblicato dalla Tannen Records nell'ottobre 2011, dopo "Andate tutti a fanculo" (09), il settimo album del band toscana, giunto alla posizione n.31 delle classifica italiana Secondo disco cantato interamente in italiano, con un suono ancora piu' organico e raffinato, basato su di un folk rock piu' elettrico del solito, e con la consueta attenzione ai testi, che si rivelano molto attuali, soprattutto su quanto sia triste l'Italia e viverci. Partecipano personaggi come Enrico Gabrielli, Giorgio Canali, Alessandro Fiori e Dente. Formazione attiva dalla fine degli anni '90, gli Zen Circus si formarono a Pisa. Gruppo apprezzato anche per le sue performance dal vivo, pubblicano il loro primo album "About thieves, farmers, tramps and policemen" nel 1999, seguito negli anno successivi da altri tre Lp's finche', nel 2007, l'americano Brian Ritchie, uno dei fondatori dei grandi Violent Femmes, collabora alle incisioni e produce il quinto album "Villa inferno" (2008), che vede anche la presenza di Kim (Pixies, Breeders) e Kelley Deal (Breeders) oltre a Jerry Harrison, tastierista dei Talking Heads, per un disco vicino a Clash, Gogol Bordello e Violent Femmes. Nel 2009 esce "Andate tutti affanculo".
Euro
33,00
codice 2109566
scheda

Page: 1 of 1

  • 1

Pag.: oggetti:
Indice autori contenenti "Zen circus":
Zen circus - 

altri autori contnenti le parole cercate: