Hai cercato:  Jesus lizard --- Titoli trovati: : 4
  • 1
 
Pag.: oggetti:
 
ordina per
aiuto su ricerche
Pag.: oggetti:
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  1994  touch & go 
indie 90
ristampa in vinile 120 grammi, copertina apribile, corredata di inserto apribile, etichetta color crema con scritte da un lato e disegni dall' altro neri, con codice per scaricare l' elbum ed altre tracce in piu' in formato MP3. Rimasterizzato da Steve Albini e Bob Weston. pubblicato nell'agosto del 1994 dalla Touch & Go in Gran Bretagna, dove arrivo' al 64° posto in classifica, e negli USA, dove non entro' in classifica. ''Down'' e' il quinto album dei Jesus Lizard, uscito dopo ''Show'' (1993) e prima di ''Shot'' (1996). L'ultimo album del gruppo uscito su Touch & Go, ''Down'' e' anche l'ultimo lavoro dei Jesus Lizard inciso con Steve Albini alla consolle: il gruppo texano si cimenta come suo solito in devastati brani che mescolano noise, post hardcore e blues sfigurato, guidati dalla potente sezione ritmica di Mac McNeilly e David Sims ed interpretati dal canto viscerale e furioso di David Yow. L'album presenta sonorita' meno abrasive rispetto ai precedenti, senza perdere l'atmosfera cupa e disturbata che contraddistingue la band. I Jesus Lizard, gruppo di culto nel panorama indie americano degli anni '90, si formano alla fine degli anni '80 ad Austin in Texas, sulle ceneri del gruppo noise/post hardcore Scratch Acid, di cui avevano fatto parte il cantante David Yow ed il bassista David Sims. Il nuovo gruppo, che si avvale della collaborazione di Steve Albini alla consolle, esordisce nel 1989 con l'ep ''Pure'', seguito negli anni successivi dagli lp ''Head'' (1990), ''Goat'' (1991) e ''Liar'' (1992), contraddistinti da un brutale e viscerale incrocio fra noise, post hardcore e blues che fa accostare i Jesus Lizard a Birthday Party, Butthole Surfers ed Iggy Pop, grazie anche alle istrioniche ed estreme performance dal vivo del cantante David Yow. Il quinto lp ''Down'' (1993) e' l'ultimo ad uscire su di un'etichetta indie ed a vedere la presenza di Steve Albini in sala d'incisione, con il gruppo che propone il suo classico sound con tinte meno estreme; poco dopo firmano con una major, la Capitol, pubblicando due ulteriori lavori, ''Shot'' (1996) e ''Blue'' (1998), per poi sciogliersi nel 1999.
Euro
31,00
codice 2112932
scheda
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  1991  Touch & go 
indie 90
ristampa pressoché identiaca alla prima tiratura ma con copertina apribile, vinile 120 gr. con inserto per scaricare mp3. Rimasterizzato per l'occasione da Steve Albini e Bob Weston. Pubblicato nel febbraio del 1991 dalla Touch & Go in Gran Bretagna e negli USA, non entrato in classifica sulle due sponde dell'Atlantico, ''Goat'' e' il secondo album dei Jesus Lizard, uscito dopo ''Head'' (1990) e prima di ''Liar'' (1992). Registrato da Steve Albini, ''Goat'' mette a fuoco il sound del gruppo texano, con un ossessivo amalgama di post hardcore, blues devastato e sfigurato e furore alla Iggy Pop, il tutto sovrastato dalla voce abrasiva del folle David Yow. La chitarra asciutta, potente ed ipnotica rende al meglio l'atmosfera oppressiva della quale Yow cerca di liberarsi con le esplosioni del suo canto lancinante. I Jesus Lizard, gruppo di culto nel panorama indie americano degli anni '90, si formano alla fine degli anni '80 ad Austin in Texas, sulle ceneri del gruppo noise/post hardcore Scratch Acid, di cui avevano fatto parte il cantante David Yow ed il bassista David Sims. Il nuovo gruppo, che si avvale della collaborazione di Steve Albini alla consolle, esordisce nel 1989 con l'ep ''Pure'', seguito negli anni successivi dagli lp ''Head'' (1990), ''Goat'' (1991) e ''Liar'' (1992), contraddistinti da un brutale e viscerale incrocio fra noise, post hardcore e blues che fa accostare i Jesus Lizard a Birthday Party, Butthole Surfers ed Iggy Pop, grazie anche alle istrioniche ed estreme performance dal vivo del cantante David Yow. Il quinto lp ''Down'' (1993) e' l'ultimo ad uscire su di un'etichetta indie ed a vedere la presenza di Steve Albini in sala d'incisione, con il gruppo che propone il suo classico sound con tinte meno estreme; poco dopo firmano con una major, la Capitol, pubblicando due ulteriori lavori, ''Shot'' (1996) e ''Blue'' (1998), per poi sciogliersi nel 1999.
Euro
31,00
codice 2113281
scheda
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  1990  touch and go 
indie 90
Ristampa uscita nel 2009 a cura della Touch and go, del primo disco dei Jesus lizard, pubblicato sempre dalla Touch and go nel 1990, in vinile da 120 gr., copertina apribile completa di inserto di 4 pagine con notizie e foto a colori, e di coupon per scaricare gratuitamente l'intero album più alcune bonus tracks, etichetta nera con scritte rosse, completamente rimasterizzato da Steve Albini (che lo produsse) e da Bob Weston. Opera interessante e molto considerata in quanto contraddistinta da un brutale e viscerale incrocio fra noise, post hardcore e blues, che li fa accostare ai Birthday party, Butthole surfers ed Iggy Pop, grazie anche alle istrioniche ed estreme performance dal vivo del cantante David Yow. Gruppo di culto nel panorama indie americano degli anni 90, si formano alla fine degli anni 80 ad Austin, Texas, sulle ceneri del gruppo noise/post hardcore Scratch Acid, di cui avevano fatto parte il cantante David Yow ed il bassista David Sims. Il nuovo gruppo, che si avvale della collaborazione di Steve Albini alla consolle, esordisce nel 1989 con l'ep "Pure", seguito negli anni successivi da "Head" (1990), "Goat" (1991) e "Liar" (1992), Il quinto lp "Down" (1993) è l'ultimo ad uscire su un'etichetta indie ed a vedere la presenza di Steve Albini in sala d'incisione, con il gruppo che propone il suo classico sound con tinte meno estreme; poco dopo firmano con una major, la Capitol, pubblicando due ulteriori lavori, "Shot" (1996) e "Blue" (1998), per poi sciogliersi nel 1999.
Euro
31,00
codice 2113000
scheda
Jesus lizard Liar (remastered)
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  1992  Touch & go 
indie 90
Ristampa rimasterizzata da Steve Albini e Bob Weston, vinile alta qualità, copertina apribile, inserto apribile, coupon per download mp3. Il terzo album, uscito nell'ottobre 92, della band basata a Chicago, con il cantante David Yow ed il bassista David Sims provenienti dai seminali Scratch Acid di Austin (dopodiche' Sims fu anche con i Rapeman di Steve Albini). Uno dei manifesti della musica di questa band, capolavoro di abrasivo punk blues psicotico e noise, dalle atmosfere oscure e torturate, tra Birthday Party, Big Black, primi Butthole Surfers, Stooges, Cows o Melvins. Se e' cio' di cui avete bisogno appena svegli ogni mattina, cercatevi oltre a tutti i loro dischi anche uno psichiatra; una band di grande rilevanza nell' ambito dell' underground statunitense degli anni '90. Ristampa rimasterizzata da Steve Albini e Bob Weston, vinile alta qualità, copertina apribile, inserto apribile, coupon per download mp3. Il terzo album, uscito nell'ottobre 92, della band basata a Chicago, con il cantante David Yow ed il bassista David Sims provenienti dai seminali Scratch Acid di Austin (dopodiche' Sims fu anche con i Rapeman di Steve Albini). Uno dei manifesti della musica di questa band, capolavoro di abrasivo punk blues psicotico e noise, dalle atmosfere oscure e torturate, tra Birthday Party, Big Black, primi Butthole Surfers, Stooges, Cows o Melvins. Se e' cio' di cui avete bisogno appena svegli ogni mattina, cercatevi oltre a tutti i loro dischi anche uno psichiatra; una band di grande rilevanza nell' ambito dell' underground statunitense degli anni '90.
Euro
31,00
codice 2111289
scheda

Page: 1 of 1

  • 1

Pag.: oggetti:
Indice autori contenenti "Jesus lizard":
jesus lizard - 

altri autori contnenti le parole cercate: