Hai cercato:  Irvine andy and paul brady (planxty) --- Titoli trovati: : 1
  • 1
 
Pag.: oggetti:
 
ordina per
aiuto su ricerche
Pag.: oggetti:
Irvine andy and paul brady (planxty) Andy irvine / paul brady (gatefold sleeve + booklet, purple vinyl)
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  1976  compass 
rock 60-70
Bella ristampa del 2022, rimasterizzata dai master tapes originali, edizione limitata in vinile viola, con copertina per l' occasione apribile (non lo era quella della originaria edizione uscita in Irlanda su Mulligan), e corredata di esclusivo booklet di 12 pagine con note e foto, oltre che di codice per il download digitale. Pubblicato nel 1976 dalla Mulligan in Irlanda, lo splendido album dei due musicisti provenienti dai Planxty, che all'epoca si erano temporaneamente sciolti. Inciso con la collaborazione di un altro ex Planxty, Donal Lunny (chitarra, bouzouki, bodhran, cori), e di Kevin Burke (violino), questo lp vede Irvine (voce, bouzouki, mandolino, armonica, hurdy-gurdy) e Brady (chitarra, voce, mandolino, bouzouki, flauto, harmonium), questo album e' considerato uno dei massimi capolavori del folk celtico degli anni '70, grazie ad ispirate interpretazioni di brani tradizionali come ''Arthur McBride and the sergeant'', considerata da molti come la versione definitiva del pezzo, cantato e suonato qui dal solo Brady, che gli dona anche un nuovo testo, e le armoniose ''Plains of kildare'' e ''Lough erne shore'', ma e' impossibile trovare un pezzo non all'altezza in quest'opera di pregevolissima fattura. Musicista londinese ma di origini scozzesi ed irlandesi, Andy Irvine e' una figura cardine sulla musica folk delle isole britanniche, in particolare quella irlandese. Lo troviamo nella seconda meta' degli anni '60 nella leggendaria band folk rock Sweeney's Men, insieme a Terry Woods, futuro Steeley Span e Woods Band; lasciata la band intorno al 1968, Irvine viaggio' per un anno e mezzo in Romania, Bulgaria e Iugoslavia come musicista itinerante, venendo a contatto con le tradizioni musicali di quei paesi balcanici. Tornato in Irlanda, collaboro' con Christy Moore, formando poi insieme a lui e ad altri i Planxty, con cui resto' fino al 1975 e poi dopo la loro riunione fra il 1978 ed il 1983; nel frattempo collaboro' con Dick Gaughan e realizzo' il suo primo album solista ''Rainy Sundays... windy dreams'' (1980), quindi a meta' anni '80 fu tra gli animatori del super gruppo irlandese Patrick Street, autori di tre album nella seconda meta' del decennio.
Euro
28,00
codice 2111126
scheda

Page: 1 of 1

  • 1

Pag.: oggetti: