Hai cercato:  De Gregori Francesco --- Titoli trovati: : 38
 
Pag.: oggetti:
 
ordina per
aiuto su ricerche
Pag.: oggetti:
De Gregori Francesco alice non lo sa
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1973  sony / rca 
cantautori
ristampa del 2015, copertina pressoche' identica a quella della prima tiratura, corredata di inner sleeve. Pubblicato in Italia nell' aprile del 1973 dopo ''Theorius Campus'' e prima di ''Francesco De Gregori'', non entrato nelle classifiche italiane, il secondo album. Prodotto da Edoardo De Angelis, registrato allo studio 38 di Roma, arrangiato da Edoardo De Angelis, al disco partecipano: Baba Yaga, Maurizio Bigio, Massimo Buzzi, Sandro Centofanti, Luciano Ciccaglione, Roberto Ciotti, Edda Dell'Orso, Franco Di Lelio, Marcello Feliciani, Maurizio Giammarco, Alfredo Minotti, Pierino Montanari, Aldo Pizzolo, Sandro Ponzoni, Massimo Rocci, Alvise Sacchi, Mario Scotti, Jimmi Tamborelli, Renzo Zenobi. Contiene i seguenti brani: "Alice", "1940", "Le strade di lei", "Suonatori di flauto", "Buonanotte fratello", "Sono tuo", "I musicanti", "La casa di Hilde", "Il ragazzo", "Irene", "Marianna al bivio", "Saigon". Oltre a contenere la celeberrima ''Alice'', che e' la prima vera canzone celebre di De Gregori, che la suonera' live per tutta la carriera, vede anche l' inclusione di "1940", "La casa di Hilde" e "Saigon", ma non e' questo il merito maggore di questo esordio vero e proprio (il precedente "Theorius Campus" era condiviso con Venditti), bensi' quello di rinnovare alle radici la scena musicale cantautoriale italiana, con l' uso di un nuovo linguaggio, molto poetico, ermetico e fortemente simbolico, piu' vicino alle generazioni degli anni '70 e distante dai '60 della scuola Genovese, musicalmente, piu' che ai francesi, vicino a Dylan, Donovan, Leonard Cohen, Nick Drake. Certo, DeAndre' si sente ancora molto, ma la via nuova della canzone italiana e' oramai tracciata, proprio con questo album.
Euro
18,00
codice 2115818
scheda
De Gregori Francesco alice non lo sa (ltd. white vinyl)
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1973  sony / rca 
cantautori
ristampa del 2021, EDIZIONE LIMITATA IN VINILE BIANCO, pesante 180 grammi, copertina pressoche' identica a quella della prima tiratura, corredata di inner sleeve. Pubblicato in Italia nell' aprile del 1973 dopo ''Theorius Campus'' e prima di ''Francesco De Gregori'', non entrato nelle classifiche italiane, il secondo album. Prodotto da Edoardo De Angelis, registrato allo studio 38 di Roma, arrangiato da Edoardo De Angelis, al disco partecipano: Baba Yaga, Maurizio Bigio, Massimo Buzzi, Sandro Centofanti, Luciano Ciccaglione, Roberto Ciotti, Edda Dell'Orso, Franco Di Lelio, Marcello Feliciani, Maurizio Giammarco, Alfredo Minotti, Pierino Montanari, Aldo Pizzolo, Sandro Ponzoni, Massimo Rocci, Alvise Sacchi, Mario Scotti, Jimmi Tamborelli, Renzo Zenobi. Contiene i seguenti brani: "Alice", "1940", "Le strade di lei", "Suonatori di flauto", "Buonanotte fratello", "Sono tuo", "I musicanti", "La casa di Hilde", "Il ragazzo", "Irene", "Marianna al bivio", "Saigon". Oltre a contenere la celeberrima ''Alice'', che e' la prima vera canzone celebre di De Gregori, che la suonera' live per tutta la carriera, vede anche l' inclusione di "1940", "La casa di Hilde" e "Saigon", ma non e' questo il merito maggore di questo esordio vero e proprio (il precedente "Theorius Campus" era condiviso con Venditti), bensi' quello di rinnovare alle radici la scena musicale cantautoriale italiana, con l' uso di un nuovo linguaggio, molto poetico, ermetico e fortemente simbolico, piu' vicino alle generazioni degli anni '70 e distante dai '60 della scuola Genovese, musicalmente, piu' che ai francesi, vicino a Dylan, Donovan, Leonard Cohen, Nick Drake. Certo, DeAndre' si sente ancora molto, ma la via nuova della canzone italiana e' oramai tracciata, proprio con questo album.
Euro
29,00
codice 3028146
scheda
De Gregori Francesco alice non lo sa (ltd. white vinyl)
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1973  sony / rca 
cantautori
ristampa del 2021, EDIZIONE LIMITATA IN VINILE BIANCO, pesante 180 grammi, copertina pressoche' identica a quella della prima tiratura, corredata di inner sleevePubblicato in Italia nell' aprile del 1973 dopo ''Theorius Campus'' e prima di ''Francesco De Gregori'', non entrato nelle classifiche italiane, il secondo album. Prodotto da Edoardo De Angelis, registrato allo studio 38 di Roma, arrangiato da Edoardo De Angelis, al disco partecipano: Baba Yaga, Maurizio Bigio, Massimo Buzzi, Sandro Centofanti, Luciano Ciccaglione, Roberto Ciotti, Edda Dell'Orso, Franco Di Lelio, Marcello Feliciani, Maurizio Giammarco, Alfredo Minotti, Pierino Montanari, Aldo Pizzolo, Sandro Ponzoni, Massimo Rocci, Alvise Sacchi, Mario Scotti, Jimmi Tamborelli, Renzo Zenobi. Contiene i seguenti brani: "Alice", "1940", "Le strade di lei", "Suonatori di flauto", "Buonanotte fratello", "Sono tuo", "I musicanti", "La casa di Hilde", "Il ragazzo", "Irene", "Marianna al bivio", "Saigon". Oltre a contenere la celeberrima ''Alice'', che e' la prima vera canzone celebre di De Gregori, che la suonera' live per tutta la carriera, vede anche l' inclusione di "1940", "La casa di Hilde" e "Saigon", ma non e' questo il merito maggore di questo esordio vero e proprio (il precedente "Theorius Campus" era condiviso con Venditti), bensi' quello di rinnovare alle radici la scena musicale cantautoriale italiana, con l' uso di un nuovo linguaggio, molto poetico, ermetico e fortemente simbolico, piu' vicino alle generazioni degli anni '70 e distante dai '60 della scuola Genovese, musicalmente, piu' che ai francesi, vicino a Dylan, Donovan, Leonard Cohen, Nick Drake. Certo, DeAndre' si sente ancora molto, ma la via nuova della canzone italiana e' oramai tracciata, proprio con questo album.
Euro
29,00
codice 2106266
scheda
De Gregori Francesco Amore nel pomeriggio
lp [edizione] originale  stereo  ita  2001  columbia 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
l' originale assai rara stampa italiana, copertina lucida con barcode, con adesivo SIae metallizato sul retro, completa di inner sleeve con crediti, etichetta nera con scritte bianche e rosse, catalogo COL4998931. Uscito nel gennaio del 2001, dopo "Prendere e lasciare" e prima di "Fuoco Amico", il disco fu benissimo accolto dalla critica, e vinse la Targa Tenco come miglior album. Si tratta in effetti di uno dei piu' riusciti ed ispirati lavori del cantautore romano dagli anni '80 in poi. Tra i collaboratori, Nicola Piovani, pianoforte ed arrangiatore in "Natale di seconda mano", e Franco Battiato, che produce ed arrangia "Il Cuoco di Salo", brano che alcuni attribuiscono anche compositivamente a Battiato, ed al centro di varie polemiche sul suo presunto orientamento politico; inoltre il brano "Canzone per l' estate" fu scritta a quattro mani con Fabrizio De Andre' (e gia' interpretata nel '75 dallo stesso De Andre').
Euro
150,00
codice 253243
scheda
lp2 [edizione] originale  stereo  ita  1994  sony / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
Doppio album in vinile 180 grammi, copia ancora incellophanata, la prima stampa vinilica, distribuita nel 2020 insieme al numero 25 della collana "Francesco De Gregori vinyl collection" della De Agostini, mai prima stampato in vinile, copertina apribile con adesivo Siae metallizzato sul retro, etichetta nera con scritte gialle, senza numero di catalogo. Pubblicato in cd e cassetta nel gennaio 1994, il quinto album dal vivo di Francesco De Gregori. Da Wikipedia: Poco prodotto, dal suono elettrico e asciutto, apparentemente trascurato anche nell'aspetto grafico, l'album ha un titolo che rimanda all'estetica rock and roll e costituisce un documento fedele di una tournée di cui si ricorda il suono particolarmente scarno e la voglia di divertirsi e far divertire. Nel disco e' presente una cover di "Anidride solforosa" di Lucio Dalla, cantata insieme ad Angela Baraldi (che nel tour faceva da spalla a De Gregori, presentando in ogni concerto alcune canzoni tratte dal suo repertorio), ed inoltre una versione acustica di "Mannaggia alla musica", canzone che De Gregori aveva scritto nel 1980 per Ron (che l'aveva incisa nell'album Una città per cantare). Seguira' una pausa, dopo la quale De Gregori tornera' a sperimentare, dal punto di vista musicale e letterario, col successivo "Prendere e lasciare". Questi i brani inclusi: Povero me - 300.000.000 di topi - Miramare - Caterina - I muscoli del capitano - Sangue su sangue - Adelante! Adelante! - Stella della strada - Il bandito e il campione - Mannaggia alla musica - A Pa' - Pentathlon - Viaggi e miraggi - Anidride solforosa (con Angela Baraldi) - Viva l'Italia.
Euro
28,00
codice 3031074
scheda
De Gregori Francesco Bufalo Bill (ltd. blue vinyl)
Lp [edizione] nuovo  stereo  EU  1976  sony / rca 
cantautori
Ristampa del 2022, rimasterizzata ed in vinile 180 grammi, EDIZIONE LIMITATA IN 600 COPIE NUMERATE SUL RETRO, IN VINILE BLU, copertina pressoche' identica alla prima tiratura. Pubblicato dalla Rca Italiana nel marzo del 1976 dopo ''Rimmel'' e prima di ''Francesco de gregori'', giunto al primo posto delle classifiche italiane. Il quinto album. Tutti i brani sono di De Gregori ("Giovane Esploratore Tobia" e' composta a quattro mani pero' con Lucio Dalla), arrangiamenti di Fracesco De Gregori, tecnico del suono Ubaldo Consoli, partecipano carlo felice marcovecchio, roberto rosati, mario scotti, toto torquati. contiene i seguenti brani- Bufalo Bill , Giovane esploratore Tobia , L'uccisione di Babbo Natale , Disastro aereo sul canale di Sicilia , Ninetto e la colonia , Atlantide , Ipercarmela, Festival , Santa Lucia Ultimo discorso registrato. il De Gregori piu' amato da molti, un disco duro, come lo ebbe a definire la critica '' un pugno nello stomaco, un disco senza compromessi, nelle parole come negli scarni arrangiamenti'' molti lo considerano il disco migliore di tutti , ogni brano e' memorabile, alcuni entrati nela storia della musica italiana, come ''Bufalo Bill'', "Festival" (dedicata a Luigi Tenco) e "Santa Lucia", e' anche l'album con i testi piu' ermetici ed ostici della sua carriera, con un linguaggio incredibilmente vicino al sentire della sua generazione ma allo stesso tempo sempre piu' distante dal significato corrente, affascinante e simbolico, ma che fece vedere a qualcuno '' il cantautore rinchiuso in un proprio mondo poetico''.
Euro
32,00
codice 3028849
scheda
lp [edizione] ristampa  stereo  eu  2006  caravan / columbia / sony / de agostini 
  [vinile]  excellent  [copertina]  excellent cantautori
Copia ancora incellophanata, ristampa del 2020, rimasterizzata ed in vinile 180 grammi, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina senza barcode, pressoche' identica a quella della prima tiratura, con adesivo Siae metallizzato sul retro, e corredata di inner sleeve con testi. Pubblicato in Italia nel febbraio del 2006 (ma in vinile solo nel 2008) dopo ''Pezzi'' e prima di ''Per brevità chiamato artista'', il diciassettesimo album solista registrato in studio. Prodotto e composto da Francesco De Gregori, registrato con Alessandro Arianti, Claudio Gugliemetti, Alessandro Svampa, Alessandro Valle, Paolo Giovenchi, Lucio Bardi, Fabrizio Bono, Giorgio Tentoni, presso lo studio Lead di Roma. Contiene i seguenti brani- Cardiologia, La linea della vita, L'angelo, La casa, Mayday, In onda, Per le strade di Roma, L'amore comunque, Tre stelle.
Euro
18,00
codice 257659
scheda
De gregori francesco Canta bob dylan - amore e furto
lp2 [edizione] ristampa  stereo  eu  2015  caravan / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
copia ancora incellophanata, doppio album in vinile 180 grammi, ristampa del 2019, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina apribile senza barcode pressoche' identica alla prima ormai rara tiratura, e corredata di booklet di otto pagine con goto e testi. Pubblicato nell' ottobre 2015, dopo "VivaVoce" (2014), il ventunesimo album in studio del cantautore romano. Da Wikipedia: Si tratta di un album di traduzioni in italiano di brani di Bob Dylan, che celebra la reverente ammirazione di De Gregori per il cantautore statunitense. Alcuni brani dell'album, in realta', erano già stati tradotti in italiano molti anni prima, come Non dirle che non e' così (If You See Her, Say Hello) e Come il giorno (I Shall Be Released), oltre alla piu' conosciuta Via della poverta' (Desolation Row), tradotta in collaborazione con Fabrizio De Andre' e incisa nel 1974 dal cantautore genovese nell'album Canzoni; tali brani hanno goduto solo di un nuovo adattamento testuale e musicale. Si tratta inoltre del secondo album completo di traduzioni di canzoni di Dylan pubblicato in Italia, il primo fu nel 1987 Dylaniato di Tito Schipa Jr.. Gli arrangiamenti tendono a rispettare una certa fedelta' nei confronti delle versioni dell'autore originale. Riguardo agli arrangiamenti, infatti, De Gregori ha dichiarato che «sono talmente belli che sarebbe stupido andare a cambiare quello che ha fatto gente come Daniel Lanois o Mark Knopfler per quei brani; inoltre, poiche' nella traduzione inevitabilmente si perde qualcosa, almeno negli arrangiamenti volevo essere piu' aderente. Tuttavia nelle parole e il ritmo, la metrica ti impongono qualche cambiamento: c'è una ricerca della fedelta' che e' sempre disattesa, perche' non si puo' tradurre per filo e per segno. Per mantenere la bellezza e la gradevolezza delle canzoni qualche cambiamento va fatto per forza». Il titolo "Amore e Furto" e' una traduzione di "Love and Theft", album di Bob Dylan del 2001, nel quale lo stesso cantante statunitense dichiarava esplicitamente le sue passioni musicali e le influenze che aveva subito. Il disco ha debuttato direttamente al primo posto nella Classifica FIMI Album, riportando De Gregori in vetta alla classifica dopo sette anni. Questi i brani contenuti: Un angioletto come te (Sweetheart Like You) – Servire qualcuno (Gotta Serve Somebody) – Non dirle che non è così (If You See Her, Say Hello) – Via della povertà (Desolation Row) – Come il giorno (I Shall Be Released) – Mondo politico (Political World) – Non è buio ancora (Not Dark Yet) – Acido seminterrato (Subterranean Homesick Blues) – Una serie di sogni (Series of Dreams) – Tweedle Dum & Tweedle Dee (Tweedle Dee & Tweedle Dum) – Dignità (Dignity).
Euro
26,00
codice 2117874
scheda
De Gregori Francesco Canzoni d'Amore
Lp [edizione] ristampa  stereo  eu  1992  columbia 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
copia ancora incellophanata, ristampa del 2020, rimasterizzata ed in vinile 180 grammi, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina senza barcode, pressoche' identica a quella della prima tiratura, e corredata di inner sleeve. Pubblicato in Italia nel settembre del 1992 dopo ''Musica leggera'' e prima di ''Il Bandito e il Campione'', il diciassettesimo album tra studio e live. Registrato con Lucio Bardi, Guido Guglielmentti, Vincenzo Mancuso, Elio Rivagli, Stefano Senesi, allo studio Mulinetti di Recco e per quanto riguarda gli archi presso gli studios Abbey Road di Londra. Contiene i seguenti brani "Bellamore", "Sangue su sangue", "Viaggi & miraggi", "Chi ruba nei supermercati ?", "Tutto piu' chiaro che qui", "Stella della strada", "Vecchi amici", "Povero me", "La ballata dell'uomo ragno", "Adelante ! Adelante !", "Rumore di niente". Lavoro dai toni rock, potenti ed elettrici, ma anche dotato di una vena poetica memore del suo perodo aureo della seconda meta' degli anni '70, propone testi spesso attenti a temi sociali e politici ma anche molto piu' calati nel quotidiano rispetto al passato; da ricordare ''La Ballata dell' Uomo Ragno'', con il testo ispirato alle vicende di Bettino Craxi.
Euro
18,00
codice 2127012
scheda
De gregori francesco Catcher in the sky
Lp [edizione] ristampa  stereo  ita  1990  serraglio / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
Copia ancora incellophanata, ristampa del 2020, rimasterizzata ed in vinile 180 grammi, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina senza barcode, pressoche' identica a quella della prima tiratura, e corredata di inner sleeve con crediti e foto. Pubblicato nel 1990, "Catcher in the sky" è il primo album di canzoni registrate dal vivo di una trilogia (insieme a "Niente da capire" e "Musica leggera", usciti pressoche' contemporaneamente). L'album e' frutto di registrazioni effettuate in varie locazioni italiane tra il 1987 ed il 1989, e si apre con le suggestioni quasi dylaniane di chitarra ed armonica della ballata ''Il signor hood'', combinazione strumentale riproposta anche nella bellissima interpretazione di ''Buonanotte fiorellino'', ma contiene anche episodi dalle sonorita' elettrificate e rock come ''Bambini venite parvulos'', le atmosfere latino-americane nelle melodie di ''Sotto le stelle del messico a trapanar'', ballate come ''La leva calcistica della classe 1968'' e ''A pa''', una ''Donna cannone'' molto intimista, scarna e poetica, ed la chiusura con l'intramontabile capolavoro ''Bufalo bill''. Questa la scaletta: ''Il signor hood'' (Enna, 31/7/87), ''Bambini venite parvulos'' (Roma, 8/10/89), ''Pane e castagne'' (Trieste, 24/1/89), ''Sotto le stelle del messico a trapanar'' (Roma, 9/10/89), ''Ninetto e la colonia'' (Correggio, 17/7/87), ''Buonanotte fiorellino'' (Roma, 9/10/89), ''La donna cannone'' (Trieste, 24/1/89), ''La leva calcistica della classe 1968'' (Roma, 9/10/89), ''A pa''' (Roma, 9/10/89), ''Titanic'' (Roma, 9/10/89), ''Bufalo bill'' (Roma, 7/10/89).
Euro
18,00
codice 257009
scheda
Lp [edizione] ristampa  stereo  EU  1978  sony / rca / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
copia ancora incellophanata, ristampa del 2019, rimasterizzata ed in vinile 180 grammi, distribuita in Italia nel circuito delle edicole nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina pressoche' identica a quella della prima tiratura uscita in Italia su Rca Italiana, e corredata di inner sleeve. Pubblicato in Italia nell' aprile del 1978 dopo ''Bufalo Bill'' e prima di ''Banana Republic'', giunto al terzo posto delle classifiche italiane. Il sesto album. Tutti i brani sono di De Gregori, prodotto da Ubaldo Consoli e De Gregori, partecipano- franco di stefano, mario scotti, albero visentin, george simms. Registrato presso gli studi rca di roma. contiene i seguenti brani- Generale , Natale , L'impiccato , Babbo in prigione , Renoir, Renoir ( 2 ) , Il '56 ,. La campana , Raggio di sole, Due zingari. e' l'album del ritorno, dopo gli anni della famosa contestazione del Palalido di Milano, il ritiro e infine De Gregori, tun altro album omonimo, il disco e' quelo che chiude il suo periodo classico, contiene brani entrati nella storia della musica italiana, "Generale" tra tutti, ma anche "L'impiccato", "Babbo in prigione", "Renoir", "Raggio di sole", "Due zingari".il disco ha un atmosfera che e' sia solare che scura ed ombrosa, i brani sono stati infatti composti nel periodo di tempo di oltre due anni del ritiro dalle scene.
Euro
18,00
codice 259366
scheda
De Gregori Francesco francesco de gregori (la pecora - kiosk mind ed.)
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1974  rca italiana 
cantautori
ristampa rimasterizzata, in vinile 180 grammi, realizzata nell' ambito della serie di ristampe dedicate a De Gregori "Kiosk Mint" (come indicato su un inserto posto tra il retrocopertina ed il cellophane), copertina apribile pressoche' identica a quella della prima tiratura su Rca Italiana. Pubblicato in Italia nel febbraio del 1974 dopo ''Alice non lo sa'' e prima di ''Rimmel'', non entrato nelle classifiche italiane. Il secondo bellissimo album (senza considerare "Theorius Campus", l' esordio condiviso con Antonello Venditti). Prodotto da Edoardo De Angelis, al disco partecipano: Italo Greco, Antonello Venditti, Renzo Zenobi, Edoardo De Angelis, Olimpo Petrossi, Tony Esposito. Contiene i seguenti brani: "Niente da capire", "Cercando un altro Egitto", "Dolce amore del Bahia", "Informazioni di Vincent", "Giorno di pioggia", "Bene", "Chissa' dove sei", "A Lupo", "Arlecchino", "Finestre di dolore", "Souvenir". Lavoro molto meno arrangiato ed assai piu' scarno del precedente, mostra anche incredibili segni di evoluzione nelle composizioni, ponendo De Gregori ad un livello mai forse raggiunto prima nella canzone italiana, unico paragone possibile forse quello con De Andre'. Permangono le forti influenze americane (Bob Dylan, soprattutto Leonard Cohen), ma ancora piu' in evidenza quelle di scuola anglosassone, tra Donovan e Nick Drake. Il disco non vendette bene, e sara' quello che chiude il suo primo periodo, quello piu' oscuro, gia' dal'anno successivo con l'uscita di ''Rimmel'' le cose cambieranno.
Euro
18,00
codice 3030852
scheda
De Gregori Francesco fuoco amico - live 2001
lp2 [edizione] originale  stereo  ita  2002  sony / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good cantautori
Doppio album in vinile 180 grammi, copia ancora incellophanata, ma con ammaccatura nell' angolo in basso a destra, la prima stampa vinilica, distribuita nel 2020 insieme al numero 27 della collana "Francesco De Gregori vinyl collection" della De Agostini, mai prima stampato in vinile, copertina senza barcode con adesivo Siae metallizzato sul retro, etichetta nera con scritte bianche e blu, senza numero di catalogo. Pubblicato nel gennaio 2002, originariamente solo in cd e cassetta, registrato nell’estate 2001, nel corso del tour che segui' l' album "Amore nel pomeriggio", registrato con Greg Cohn (contrabbasso), Alessandro Svampa, Paolo Giovenchi e Guido Gugliminetti (chitarre), Toto Torquati (Hammond), Alessandro Arianti (tastiere) e Marco Rosini (mandolino), l' album contiene tredici brani, piu' o meno noti, che ripercorrono la carriera del cantautore romano, tra di essi la discussa "L’attentato a Togliatti", incisa durante la trasmissione televisiva "Taratatà" nel dicembre 2001. Questi i brani contenuti: Bambini venite parvulos - Un guanto - Povero me - Generale - Spad VII S2489 - Cercando un altro Egitto - Condannato a morte - Vecchi amici - I muscoli del capitano - Sangue su sangue - Battere e levare - La casa di Hilde - L'attentato a Togliatti.
Euro
20,00
codice 255381
scheda
De Gregori Francesco fuoco amico - live 2001
lp2 [edizione] originale  stereo  ita  2002  sony / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
Doppio album in vinile 180 grammi, copia ancora incellophanata, la prima stampa vinilica, distribuita nel 2020 insieme al numero 27 della collana "Francesco De Gregori vinyl collection" della De Agostini, mai prima stampato in vinile, copertina senza barcode con adesivo Siae metallizzato sul retro, etichetta nera con scritte bianche e blu, senza numero di catalogo. Pubblicato nel gennaio 2002, originariamente solo in cd e cassetta, registrato nell’estate 2001, nel corso del tour che segui' l' album "Amore nel pomeriggio", registrato con Greg Cohn (contrabbasso), Alessandro Svampa, Paolo Giovenchi e Guido Gugliminetti (chitarre), Toto Torquati (Hammond), Alessandro Arianti (tastiere) e Marco Rosini (mandolino), l' album contiene tredici brani, piu' o meno noti, che ripercorrono la carriera del cantautore romano, tra di essi la discussa "L’attentato a Togliatti", incisa durante la trasmissione televisiva "Taratatà" nel dicembre 2001. Questi i brani contenuti: Bambini venite parvulos - Un guanto - Povero me - Generale - Spad VII S2489 - Cercando un altro Egitto - Condannato a morte - Vecchi amici - I muscoli del capitano - Sangue su sangue - Battere e levare - La casa di Hilde - L'attentato a Togliatti.
Euro
28,00
codice 3030757
scheda
De Gregori Francesco Il mondo di Francesco De Gregori Vol.2
lp [edizione] originale  stereo  ita  1979  rca linea tre 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Good cantautori
prima stampa italiana, copertina (con diversi segni di invecchiamento) senza barcode, etichetta Rca Linea Tre verde, catalogo NL33087, timbro Siae del secondo tipo, in uso tra il 1975 ed il 1978/79, con marchio Siae che ne occupa ancora l' intero cerchio centrale. Pubblicata in Italia nel 1979, tre anni dopo il primo volume "Il Mondo Di Francesco De Gregori", questa raccolta include dieci brani del cantautore romano, tratti dalla prima parte della sua carriera (si va da "Alice non lo sa" del 1973 a "Bufalo Bill" del 1976). Ecco la lista del materiale incluso: "Rimmel" (dal terzo album "Rimmel" del 1975), "Buona notte fiorellino" (dal terzo album), "Suonatori di flauto" (dal primo album "Alice non lo sa" del 1973), "Festival" (dal quarto album "Bufalo Bill" del 1975), "Santa Lucia" (dal quarto album), "Bufalo Bill" (dal quarto album), "Informazioni di Vincent" (dal secondo album "Francesco De Gregori" del 1974), "L'uccisione di Babbo Natale" (dal quarto album), "Irene" (dal primo album), "Piccola mela" (dal terzo album).
Euro
8,00
codice 254477
scheda
De Gregori Francesco la donna cannone (180 gr.)
lpm [edizione] ristampa  stereo  eu  1983  sony / rca / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
Copia ancora incellophanata, ristampa del 2019, in vinile 180 grammi e rimasterizzata, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina pressoche' identica a quella della prima tiratura su Rca, completa di inner sleeve con spartito e testi. Minialbum con cinque brani, pubblicato in Italia nell' ottobre del 1982 dopo ''Titanic '' e prima di ''Scacchi e tarocchi''. Prodotto da Luciano Torani, registrato con Mario Scotti, Massimo Bulli, Marco Mannusso, Mimmo Locasciulli, Massimo Aureli, Luciano Forgini, Renato Serio, registrato nel settembre del 1983 allo Studio 41 di Roma, contiene 5 brani: "La donna cannone", "Flirt 1", "La ragazza e la miniera", "Flirt 2", "Canta canta". Due dei brani (le due versioni di "Flirt'', appunto), sono tratti dalla colonna sonora del film omonimo con Monica Vitti. Mini lp, contiene comunque almeno tre episodi memorabili, il brano omonimo, bellissimo ed ascoltatissimo, che pero' finisce per offuscarne altri due spesso ingiustamente ignorati: "La ragazza e la miniera" e "Canta canta".
Euro
18,00
codice 256551
scheda
De Gregori Francesco left and right - documenti dal vivo
lp2 [edizione] originale  stereo  eu  2007  caravan / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
Copia ancora incellophanata, doppio album in vinile 180 grammi, la prima stampa vinilica, distribuita nel 2021 nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie di pubblicazioni "Francesco De Gregori vinyl collection" della De Agostini, mai prima stampato prima in vinile, ma solo in cd, copertina con adesivo Siae metallizzato sul retro, senza barcode, etichetta custom, senza numero di catalogo. Pubblicato in cd nel novembre 2007, "Left & Right" e' il decimo disco dal vivo del cantautore romano, registrato durante il tour estivo del 2007. Accompagnato da una band che vede Alessandro Valle, Lucio Bardi e Paolo Giovenchi alle chitarre, Alessandro Arianti alle tastiere ed al pianoforte, Guido Guglielminetti al basso e Stefano Parenti alla batteria, De Gregori esegue i seguenti brani: Numeri da scaricare - Compagni di viaggio - Un guanto - 6:49 - Mayday - La leva calcistica della classe '68 - L'agnello di Dio - La donna cannone - Caldo e scuro - Vai in Africa Celestino - La valigia dell'attore - Buonanotte fiorellino - Il bandito e il campione.
Euro
23,00
codice 259732
scheda
De Gregori Francesco left and right - documenti dal vivo
lp2 [edizione] originale  stereo  eu  2007  caravan / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good cantautori
Copia ancora incellophanata, ma con piegatura presso l' angolo in alto a destra, doppio album in vinile 180 grammi, la prima stampa vinilica, distribuita nel 2021 nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie di pubblicazioni "Francesco De Gregori vinyl collection" della De Agostini, mai prima stampato prima in vinile, ma solo in cd, copertina con adesivo Siae metallizzato sul retro, senza barcode, etichetta custom, senza numero di catalogo. Pubblicato in cd nel novembre 2007, "Left & Right" e' il decimo disco dal vivo del cantautore romano, registrato durante il tour estivo del 2007. Accompagnato da una band che vede Alessandro Valle, Lucio Bardi e Paolo Giovenchi alle chitarre, Alessandro Arianti alle tastiere ed al pianoforte, Guido Guglielminetti al basso e Stefano Parenti alla batteria, De Gregori esegue i seguenti brani: Numeri da scaricare - Compagni di viaggio - Un guanto - 6:49 - Mayday - La leva calcistica della classe '68 - L'agnello di Dio - La donna cannone - Caldo e scuro - Vai in Africa Celestino - La valigia dell'attore - Buonanotte fiorellino - Il bandito e il campione.
Euro
18,00
codice 259663
scheda
De Gregori Francesco Miramare 19.4. 89
Lp [edizione] ristampa  stereo  ita  1989  cbs / sony / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good cantautori
Copia ancora incellophanata, ma con piccola apertura lungo il bordo in alto, ristampa del 2020, rimasterizzata ed in vinile 180 grammi, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina senza barcode, pressoche' identica a quella della prima tiratura, con adesivo Siae metallizzato sul retro, e corredata di inner sleeve con testi e foto. Pubblicato in Italia nell' aprile del 1989 dopo ''Terra di nessuno'' e prima di ''Catcher in the sky'', il trecidesimo album. Registrato con Guido Guglielmetti, Vincenzo Mancuso, Gilberto Mertllieri, Elio Rivagli, Lalla Francia e Lola Feghaly, Amedeo Bianchi, Fio Zanotti, allo studio Umbi di Modena. Prodotto da Pio Zanotti. Contiene i seguenti brani: "Bambini venite parvulos", "Miramare", "Dr. Dobermann", "Cose", "Pentathlon", "300.000.000 di topi", "Vento dal nulla", "Carne di pappagallo", "Lettera da un cosmodromo messicano". E' l' abum che inaugura la stagione piu' rock della carriera, destinata a protrarsi per lunghi anni, mentre continuano i riferimenti all' America Latina ed ai Caraibi. Un lavoro di grande grinta che guarda piu' a Bruce Springsteen ed all' ultimo Cohen che agli anni '70 ed '80 italiani.
Euro
14,00
codice 257658
scheda
lp4 [edizione] originale  stereo  eu  2003  sony / columbia / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
Quadruplo album in vinile 180 grammi, copia ancora incellophanata, ma con piegatura visibile in basso a destra, la prima stampa vinilica, distribuita nel 2021 nel circuito delle edicole italiane insieme al numero 34 della collana "Francesco De Gregori vinyl collection" della De Agostini, mai prima stampato prima in vinile, ma solo come doppio cd e doppia musicassetta, copertina apribile con adesivo Siae metallizzato sul retro, senza barcode, etichetta nera e grigia con scritte bianche, senza numero di catalogo. Pubblicato in cd e cassetta nel novembre 2003, "Mix" è un atipico album, con la prima meta' dell' opera (qui i primi due dischi) costituita da materiale già pubblicato tra il 1975 e il 2001, con l' eccezione del brano che apre il disco, l' inedita "A Chi" (cover del vecchio successo di Fausto Leali), mentre i successivi due dischi contengono registrazioni dal vivo inedite, tranne l' ultimo brano, "Ti Leggo nel Pensiero", inedito registrato in studio; tra i brani di questa parte inedita del disco, una "Come il giorno" che è una cover di "I Shall Be Released" di Bob Dylan, che poi la riprendera' nell' album "De Gregori canta Bob Dylan - Amore e furto del 2015. Questa la lista completa dei brani: A chi - Bellamore - Il bandito e il campione - La donna cannone - Il canto delle sirene - Stelutis alpinis (live) - I matti - Chi ruba nei supermercati? - Mimì sarà - Viaggi & miraggi - Il cuoco di Salò - Adelante! Adelante! - Non dirle che non è così - La valigia dell'attore - Pablo - Sempre e per sempre. Disco 2 (live): L'Agnello di Dio - Come il giorno (cover di I Shall Be Released di Bob Dylan) - Sotto le stelle del Messico a trapanar - Alice - Dr. Dobermann - Cose - Rimmel - Pezzi di vetro - Generale - Pentathlon - Bufalo Bill - Niente da capire - Il signor Hood - Viva l'Italia - Ti leggo nel pensiero (inedito da studio). il quinto album dal vivo di Francesco De Gregori. Da Wikipedia: Poco prodotto, dal suono elettrico e asciutto, apparentemente trascurato anche nell'aspetto grafico, l'album ha un titolo che rimanda all'estetica rock and roll e costituisce un documento fedele di una tournée di cui si ricorda il suono particolarmente scarno e la voglia di divertirsi e far divertire. Nel disco e' presente una cover di "Anidride solforosa" di Lucio Dalla, cantata insieme ad Angela Baraldi (che nel tour faceva da spalla a De Gregori, presentando in ogni concerto alcune canzoni tratte dal suo repertorio), ed inoltre una versione acustica di "Mannaggia alla musica", canzone che De Gregori aveva scritto nel 1980 per Ron (che l'aveva incisa nell'album Una città per cantare). Seguira' una pausa, dopo la quale De Gregori tornera' a sperimentare, dal punto di vista musicale e letterario, col successivo "Prendere e lasciare". Questi i brani inclusi: Povero me - 300.000.000 di topi - Miramare - Caterina - I muscoli del capitano - Sangue su sangue - Adelante! Adelante! - Stella della strada - Il bandito e il campione - Mannaggia alla musica - A Pa' - Pentathlon - Viaggi e miraggi - Anidride solforosa (con Angela Baraldi) - Viva l'Italia.
Euro
30,00
codice 259676
scheda
De Gregori Francesco musica leggera
Lp [edizione] ristampa  stereo  eu  1990  serraglio edizioni / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
Copia ancora incellophanata, ristampa del 2020, rimasterizzata ed in vinile 180 grammi, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina senza barcode, pressoche' identica a quella della prima tiratura, e corredata di inner sleeve con foto. Pubblicato nel 1990, "Musica leggera" è il terzo album di canzoni registrate dal vivo di una trilogia (insieme a "Niente da capire" e "Catcher in the Sky"), con il brano "Natale" registrato al Folkstudio di Roma. Contiene registrazioni live (con l' eccezione del brano segnalato) effettuate in varie occasioni tra il 1987 ed il 1989, questa la scaletta: "Natale" / "Cercando un altro Egitto", "La ragazza e la miniera", "Buenos Aires", "Cose", "Ciao ciao", "Caterina", "Pablo", "Il canto delle sirene", "Raggio di sole", "La storia".
Euro
18,00
codice 256823
scheda
De Gregori Francesco musica leggera
Lp [edizione] originale  stereo  ita  1990  serraglio edizioni 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
prima rara stampa italiana, corredata di inner sleeve fotografica, etichetta bianca con logo azzurro e nero, catalogo 467157-1. Pubblicato nel 1990, "Musica leggera" è il terzo album di canzoni registrate dal vivo di una trilogia (insieme a "Niente da capire" e "Catcher in the Sky"), con il brano "Natale" registrato al Folkstudio di Roma. Contiene registrazioni live (con l' eccezione del brano segnalato) effettuate in varie occasioni tra il 1987 ed il 1989, questa la scaletta: "Natale" / "Cercando un altro Egitto", "La ragazza e la miniera", "Buenos Aires", "Cose", "Ciao ciao", "Caterina", "Pablo", "Il canto delle sirene", "Raggio di sole", "La storia".
Euro
28,00
codice 250323
scheda
De Gregori Francesco niente da capire
Lp [edizione] ristampa  stereo  eu  1990  serraglio edizioni / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
Copia ancora incellophanata, ristampa del 2020, rimasterizzata ed in vinile 180 grammi, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina senza barcode, pressoche' identica a quella della prima tiratura, e corredata di inner sleeve con artwork. Pubblicato nel 1990, è il secondo album di canzoni registrate dal vivo (in varie localita' ed occasioni, tra il 1987 ed il 1989) di una trilogia (insieme a "Catcher in the Sky" e "Musica leggera"), con l' eccezione del brano "La canzone Due zingari", registrata al Folkstudio di Roma. Questi i brani inclusi: "Niente da capire", "Gesù bambino e la guerra", "Scacchi e tarocchi", "Rimmel", "Nero", "Pentathlon", "Generale", "L'abbigliamento di un fuochista", "Capatàz", "La storia", "Due zingari", "Rollo & his Jets".
Euro
18,00
codice 256822
scheda
lp [edizione] seconda stampa  stereo  eu  2005  caravan / columbia / sony / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
copia ancora incellophanata, seconda stampa del 2020, in vinile 180 grammi, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina senza barcode, pressoche' identica alla prima molto rara tiratura (realizzata originariamente in 1000 copie numerate), e corredata di inner sleeve con foto e testi. Pubblicato in Italia nel marzo del 2005 (ma in vinile solo nel 2008) dopo "Il fischio del vapore" (del 2002, con Giovanna Marini) e prima di "Calypsos" (2006). Il sedicesimo album solista registrato in studio. Ne furono estratti i singoli "Vai in Africa, Celestino!", "Gambadilegno a Parigi" e "Passato remoto". Il disco e' stato variamente accolto dalla critica, che in parte lo ha acclamato, tanto che si e' aggiudicato la Targa Tenco al Migliore Album, lavoro tra i piu' vicini allo stile di Bob Dylan nella produzione di De Gregori, con melodia e molte ballate rock. "Numeri da scaricare" ricorda mooolto da vicino "After Midnight" di J.J.Cale (portata al successo da Eric Clapton).
Euro
18,00
codice 3030851
scheda
De Gregori Francesco prendere e lasciare
lp [edizione] ristampa  stereo  eu  1996  columbia / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent cantautori
copia ancora incellophanata, ristampa del 2020, in vinile 180 grammi, originariamente distribuita nel circuito delle edicole italiane nell' ambito della serie "Francesco De Gregori The Vinyl Collection", copertina senza barcode, pressoche' identica alla prima tiratura, e corredata di inner sleeve con foto e testi. Uscito nell' agosto del 1996, dopo "Canzoni d'amore" e prima di "Amore nel pomeriggio", giunse al primo posto delle classifiche italiane. Da Wikipedia: Arrangiato e prodotto da Corrado Rustici, l'album e' stato registrato negli Studi Fantasy di Berkeley dal 2 giugno al 24 luglio 1996; i tecnici del suono sono Matt Rohr e Frank Rinella. Tra i musicisti e' da ricordare la presenza dell'organettista Ambrogio Sparagna, unico italiano di tutto il cast, in Fine di un killer. Sparagna parteciperà alla successiva tournee di De Gregori, il quale a sua volta interverra' come cantante in diversi suoi progetti. Nei crediti viene ringraziato l'artista Max Klinger, poiche', come spiega De Gregori stesso, "La canzone Un guanto mi è stata ispirata da una serie di incisioni del pittore tedesco Max Klinger. Un guanto perduto su una pista di pattinaggio si trasforma in un simbolo della femminilita' e si moltiplica all'infinito finché finisce su un tavolo accanto a una statuetta di Cupido". L'agnello di Dio è stata invece la canzone scelta per la promozione dell'album. Il brano Prendi questa mano, zingara e' stato al centro di una lunga battaglia legale tra De Gregori ed Enrico Riccardi e Luigi Albertelli, autori di Zingara (cantata da Iva Zanicchi e Bobby Solo al Festival di Sanremo del 1969 e vincitrice di quell'edizione). L'accusa di plagio, per via dell'incipit: "Prendi questa mano, zingara dimmi pure che futuro avro'", aveva portato nel 2002 al divieto per il cantautore romano di eseguire il brano in pubblico, ma alla fine, nel 2007, la Corte d'appello avrebbe dato definitivamente ragione a De Gregori, stabilendo che quella porzione di testo e' da considerarsi a tutti gli effetti una citazione e non un plagio. A seguito della prima sentenza era stata immessa sul mercato una ristampa dell'album "purgata" della traccia del brano in questione.
Euro
18,00
codice 3030652
scheda

Page: 1 of 2


Pag.: oggetti:
Indice autori contenenti "De Gregori Francesco":
De Gregori Francesco - 

altri autori contnenti le parole cercate: