Hai cercato:  Banco del mutuo soccorso --- Titoli trovati: : 17
  • 1
 
Pag.: oggetti:
 
ordina per
aiuto su ricerche
Pag.: oggetti:
Lp [edizione] originale  stereo  ita  1975  manticore 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Good rock 60-70
Prima rara stampa italiana, copertina (con diversi segni di invecchiamento) apribile, etichetta color crema con fascia esterna marrone, con "small deep groove", catalogo MAL 2013, timbro Siae del primo tipo, con diametro di circa 13 mm, piu' piccolo dei successivi, ed usato tra il 1970 ed il '75, data sul trail off dei due lati "2/4/75". Pubblicato nel 1975 dopo ''Io Sono Nato Libero'' e prima di "Garofano Rosso'', il quarto album, quello con cui lo storico gruppo progressive italiano cerco' di proporsi all' estero, riregistrando alcuni suoi vecchi brani, cantati ora in inglese, ma anche con una notevole traccia inedita, "L'Albero Del Pane (The Bread Tree)". Dopo le registrazioni del terzo album "Io sono Nato Libero" il chitarrista Marcello Todaro (piu' tardi con i Crystals) era stato sostituito da Rodolfo Maltese degli Homo Sapiens, che aveva peraltro gia' preso parte alle registrazioni di "Io sono nato libero". Il gruppo aveva bisogno di tempo per riorganizzarsi con la nuova formazione, e quindi fu deciso di far uscire questo album principalmente per i mercati esteri, con versioni cantate in inglese di brani gia' conosciuti ed un bellissimo inedito, "L' albero del pane". Il Banco del Mutuo Soccorso provo', come gia' la PFM nello stesso periodo, a sfondare nei mercati Americano e Britannico, ed un album in inglese sembrava il passo migliore; il disco fu pubblicato dall' etichetta di Emerson Lake & Palmer, la Manticore, gia' distribuita in Italia dalla Ricordi, e diede origine ad un tour internazionale in Inghilterra e negli USA, che perche' non diede al gruppo il successo sperato. Note in parte tratte dal bellissimo libro e sito internet "Italian Prog" di Augusto Croce. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
25,00
codice 259952
scheda
Banco del mutuo soccorso banco del mutuo soccorso (shaped sleeve, yellow vinyl)
Lp [edizione] ristampa  stereo  eu  1972  sony music 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good rock 60-70
ristampa del giugno 2020, edizione limitata (ormai rara) in vinile giallo e soprattutto con copertina (con lievi segni di invecchiamento) apribile e sagomata ("shaped") che riproduce quella leggendaria a "salvadanaio" della primissima molto rara tiratura, con tanto di linguetta inserita nell' apertura del salvadanaio. Pubblicato in Italia nel maggio del 1972 prima di ''Darwin'', il primo album. Originariamente contenuto in una caratteristica copertina a forma di salvadanaio, con influenze classiche facilmente riscontrabili nell'intreccio delle due tastiere e l'originale voce di Francesco Di Giacomo. "R.I.P." e "Il Giardino del mago" sono tra i loro migliori brani di sempre, e "Traccia" e' sempre rimasto nella scaletta dei loro concerti. La loro attivita' live era costante, e il gruppo suono' come spalla di celebri artisti stranieri come Curved Air e Rory Gallagher durante i loro tour italiani, creando un vasto e affezionato seguito di pubblico. Considerato uno dei capolavori del gruppo romano, entrato come d'altronde i successivi 2 nella top 10 italica, in questo primo lavoro la formazione vede ancora la prersenza di Marcello Todaro, e' questo certamente da considerarsi uno degli album manifesto del progressive italiano, e vede brani complessi con lunghe partiture strumentali e la voce di di giacomo che declama testi sperimentali e carichi di pathos.Contiene i seguenti brani: R.I.P., Passaggio, Metamorfosi, Il giardino del mago, Traccia. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
40,00
codice 260810
scheda
Banco del mutuo soccorso canto di primavera
lp [edizione] ristampa  stereo  eu  1979  sony /ricordi / de agostini 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
copia ancora incellophanata, ristampa del 2020, in vinile 180 grammi, originariamente allegata alla pubblicazione editoriale "Prog Rock Italiano", distribuita nelle edicole italiane, copertina senza barcode, con adesivo Siae metallizzato sul retro, completa di inner sleeve con artowork, testi e foto, etichetta arancio e bianca Ricordi, catalogo SMRL6247. Uscito nell' aprile 1979 dopo "...di terra" e prima del live "Capolinea", l' ottavo album in studio, il secondo con il nome accorciato in "Banco". Album che gode di un' alta considerazione da parte della critica, e' l' ultimo della fase artistica dello storico gruppo romano legato alle sue radici progresive, sebbene caratterizzato da forti elementi di novita', ed in particolare arricchito da suggestioni etniche e delicati momenti elettroacustici, registrato dopo l' ingresso di Giovanni Colaiacomo dei Kaleidon al basso, in sosituzione di Renato D'Angelo. Tra i brani i singoli "Canto di Primavera" e "Niente", ma da ricordare e' anche la presenza della incalzante "Sono la Bestia". Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
20,00
codice 261515
scheda
Banco del mutuo soccorso canto di primavera
lp [edizione] originale  stereo  ita  1979  ricordi 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
La prima rara stampa italiana, copertina lucida senza barcode, catalogo SMRL6247, etichetta arancio e bianca con "small deep groove", data sul trail off "2-4-79" sia sul lato A che sul lato B, copia completa di inner sleeve con artwork, testi e foto. Uscito nell' aprile 1979 dopo "...di terra" e prima del live "Capolinea", l' ottavo album in studio, il secondo con il nome accorciato in "Banco". Album che gode di un' alta considerazione da parte della critica, e' l' ultimo della fase artistica dello storico gruppo romano legato alle sue radici progresive, sebbene caratterizzato da forti elementi di novita', ed in particolare arricchito da suggestioni etniche e delicati momenti elettroacustici, registrato dopo l' ingresso di Giovanni Colaiacomo dei Kaleidon al basso, in sosituzione di Renato D'Angelo. Tra i brani i singoli "Canto di Primavera" e "Niente", ma da ricordare e' anche la presenza della incalzante "Sono la Bestia". Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
38,00
codice 259339
scheda
Banco del mutuo soccorso canto di primavera
lp [edizione] seconda stampa  stereo  ita  1979  ricordi / orizzonte 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good rock 60-70
Seconda stampa italiana del 1980, copertina (con lievi segni di invecchiamento) senza barcode, con logo che caratterizza le uscite della serie Orizzonte in alto a sinistra e logo "Orizzonte" sul retro, etichetta blu/viola con logo Ricordi bianco ed arancione e logo Orizzonte multicolore, catalogo ORL8466, nella versione senza data sul trail off. Uscito nell' aprile 1979 dopo "...di terra" e prima del live "Capolinea", l' ottavo album in studio, il secondo con il nome accorciato in "Banco". Album che gode di un' alta considerazione da parte della critica, e' l' ultimo della fase artistica dello storico gruppo romano legato alle sue radici progresive, sebbene caratterizzato da forti elementi di novita', ed in particolare arricchito da suggestioni etniche e delicati momenti elettroacustici, registrato dopo l' ingresso di Giovanni Colaiacomo dei Kaleidon al basso, in sosituzione di Renato D'Angelo. Tra i brani i singoli "Canto di Primavera" e "Niente", ma da ricordare e' anche la presenza della incalzante "Sono la Bestia". Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
18,00
codice 256054
scheda
Banco del mutuo soccorso canto di primavera (ltd. clear yellow vinyl)
lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1979  vinyl magic / ricordi 
rock 60-70
ristampa in edizione limitata, in vinile giallo, pesante 180 grammi, con copertina pressoche' identica alla prima tiratura su Ricordi, completa di inner sleeve con foto e testi. Uscito nel 1979 dopo "...di terra" e prima del live "Capolinea", l' ottavo album in studio, il secondo con il nome accorciato in "Banco". Album che gode di un' alta considerazione da parte della critica, e' l' ultimo della fase artistica dello storico gruppo romano legato alle sue radici progresive, sebbene caratterizzato da forti elementi di novita', ed in particolare arricchito da suggestioni etniche e delicati momenti elettroacustici, registrato dopo l' ingresso di Giovanni Colaiacomo dei Kaleidon al basso, in sosituzione di Renato D'Angelo. Tra i brani i singoli "Canto di Primavera" e "Niente", ma da ricordare e' anche la presenza della incalzante "Sono la Bestia". Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
29,00
codice 2106893
scheda
lp [edizione] originale  stereo  ita  1980  ricordi 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
prima rara stampa italiana, copertina apribile laminata sia all' esterno che all' interno, completa di inner sleeve con foto e note, etichetta arancio e bianca, catalogo SMRL6260, con data nel trail off ''10-1-80". Pubblicato in Italia nel gennaio del 1980, dopo "Canto di Primavera" e prima di "Urgentissimo", il decimo album, il primo dal vivo, registrato al Capolinea Jazz Club di Milano tra il 28 ed il 29 novembre del 1979. Un viaggio a ritroso nella music della storica band progressiva di Roma, a chiusura ideale della prima fase della sua storia artistica, ma anche anticipandone gli sviluppi imminenti, particolarmente con una scelta dei brani piu' concisi e diretti. Ecco la lista completa degli episodi: Il ragno - Canto di primavera - 750.000 anni fa ... l'amore? - Capolinea (prima parte) - Capolinea (seconda parte) - R.I.P. - Garofano rosso - Non mi rompete. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
34,00
codice 261423
scheda
Banco del mutuo soccorso Come in un' ultima cena (180 gr.)
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1976  manticore / universal 
rock 60-70
ristampa del 2022, edizione limitata in 899 copie, numerate sull' obi di presentazione, in vinile 180 grammi e rimasterizzata dai masters originali, sedicesima uscita della collana di ristampe limitate "Prog Rock Italia", con copertina cartonata apribile e senza barcode, pressoche' identica alla prima rarissima tiratura uscita nel 1973, e COMPLETA DELL' ORIGINARIO LIBRETTO di 16 pagine con testi ed artwork. Pubblicato in Italia nel maggio del 1976 dopo ''Garofano rosso'' e prima di ''Di Terra'', il Quinto album. Lavoro pubblicato nello stesso anno del precedente, "Come in un' ultima cena", ispirato, appunto, al tema biblico dell' Ultima Cena, fu l' ultimo lavoro del gruppo caratterizzato da accentuate influenze classicheggianti, e conteneva alcuni ottimi brani come "Il ragno" e "Quando la buona gente dice". Anche quest' album fu realizzato in inglese, col titolo ''As in a last supper'', e venne presentato live in una leggendaria tournee in cui i musicisti si esibivano con l' accompagnamento di danzatori. E' l' ultimo capitolo del periodo d'oro della band Romana, quello piu' vicino al progressive di stampo anglosassone. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
37,00
codice 2112732
scheda
Banco del mutuo soccorso come in un' ultima cena (ltd. red vinyl)
Lp [edizione] ristampa  stereo  eu  1976  vinyl magic / btf / manticore / universal 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
ristampa del 2017, edizione limitata in vinile rosso trasparente, pesante 180 grammi, copertina apribile pressoche' identica a quella della prima rara tiratura uscita in Italia su Manticore, etichetta Manticore marrone e beige, catalogo VMLP199. Pubblicato in Italia nel maggio del 1976 dopo ''Garofano rosso'' e prima di ''Di Terra'', il Quinto album. Lavoro pubblicato nello stesso anno del precedente, "Come in un' ultima cena", ispirato, appunto, al tema biblico dell' Ultima Cena, fu l' ultimo lavoro del gruppo caratterizzato da accentuate influenze classicheggianti, e conteneva alcuni ottimi brani come "Il ragno" e "Quando la buona gente dice". Anche quest' album fu realizzato in inglese, col titolo ''As in a last supper'', e venne presentato live in una leggendaria tournee in cui i musicisti si esibivano con l' accompagnamento di danzatori. E' l' ultimo capitolo del periodo d'oro della band Romana, quello piu' vicino al progressive di stampo anglosassone. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
26,00
codice 253527
scheda
lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1978  vinyl magic / btf 
rock 60-70
ristampa limitata in vinile giallo, copertina lucida pressoche' identica alla prima tiratura su Ricordi, corredata di inner sleeve fotografica. Pubblicato in Italia nell' aprile del 1978 dopo ''Come In Un' Ultima Cena'' e prima di ''Canto Di Primavera '', il settimo album. Album strumentale , opera colta ed ambiziosa , registrato e presentato live con un orchestra di 25 elementi, sara' anche il primo lavoro che vede il nome del gruppo ridotto a ''Banco''; lavoro particolarissimo e assai diverso da ogni altro episodio della band, sara' l' ultimo registrato con il bassista Renato D'Angelo sostituito poco dopo da Gianni Colaiacomo. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
29,00
codice 2114791
scheda
Banco del mutuo soccorso Donna plautilla (ltd. numbered 180 gr. coloured vinyl - rsd 2023)
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1969  sony 
rock 60-70
Edizione limitata a 500 copie numerate sul retro copertina in basso, REALIZZATA IN OCCASIONE DEL RECORD STORE DAY DEL 22 APRILE 2023, vinile da 180 grammi di colore rosso, copertina apribile. Ristampa del 2023 ad opera della Sony, pressoché identica alla rara prima tiratura. Originariamente pubblicato nel 1989 dalla rivista Raro, in una tiratura limitata a 2500 copie (di cui 500 in vinile trasparente e le altre in binile nero), questo è lo storico album che contiene alcune delle prime incisioni del Banco, risalenti al 1969 circa; la formazione non è ancora quella classica ed è qui composta da Vittorio Nocenzi (organo, voce), Gianni Nocenzi (pianoforte), Claudio Falco (chitarra, cori), Fabrizio Falco (basso, cori) e Franco Pontecorvi (batteria). Il gruppo, pur mancando di futuri membri chiave, fra cui il cantante Di Giacomo, arrivato nel 1971, mostra già in queste registrazioni alcune qualità che lo pongono in parte oltre i limiti del beat e della canzone pop italiana degli anni '60: questi caratteri, pur presenti, convivono con interessanti arrangiamenti elettroacustici che in alcuni episodi rivelano già tratti embrionali del progressive rock ed una tecnica più raffinata della media, ed interessanti parti di organo e pianoforte. Questa la scaletta: "Ed Io Canto", "Cantico", "Piazza Dell'oro (Eh, Eh)", "Mille Poesie", "Un Giorno Di Sole", "Un Uomo Solo", "Bla, Bla, Bla", "E Luce Fù", "Mille Poesie (Seconda Versione)", "Donna Plautilla". Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
30,00
codice 3515154
scheda
Banco del mutuo soccorso Garofano Rosso
Lp [edizione] seconda stampa  stereo  ita  1976  manticore 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good rock 60-70
seconda stampa italiana, di poco successiva alla prima tiratura, copertina (con lievi segni di invecchiamento) liscia, non piu' "textured" in rilievo, etichetta marroncina con fascia esterna marrone, catalogo MAL2014, timbro Siae del secondo tipo, in uso tra il 1975 ed il 1978/79, con diametro di circa 15 mm. e con il marchio Siae che ne occupa ancora l' intero cerchio centrale. Pubblicato in Italia nel febbraio del 1976 dopo '' Banco '' e prima di '' Come In Un Ultima Cena '', giunto al numero 32 delle classifiche Italiane. Il settimo album. Colonna Sonora originale del film di Luigi Faccini ispirato al romanzo di Elio Vittorini, e' la prima esperienza cinematografica del Banco, fu registrato Roma nallo studio Chantalain nel novembre del 1975 da Rodolfo Maltese, Pierluigi Calderoli, Renato D'Angelo, Gianni Nocenzi, Vittorio Nocenzi, Francesco Di Giacomo, prodotto dal Banco del Mutuo Soccorso e David Zard. Pubblicato all'inizio del 1976, "Garofano rosso" e' un album completamente strumentale, colonna sonora del film omonimo; nonostante la mancanza della voce di Francesco Di Giacomo che comunque collabora a tutti i brani del disco, l'album mantiene il caratteristico suono del Banco, come nella lunga Suggestioni di un ritorno in campagna. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
24,00
codice 259345
scheda
Banco del mutuo soccorso Garofano Rosso
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1976  vinyl magic / btf 
rock 60-70
Ristampa del 2017, edizione limitata in vinile rosso, copertina pressoche' identica a quella della prima tiratura. Pubblicato in Italia nel febbraio del 1976 dopo '' Banco '' e prima di '' Come In Un Ultima Cena '', giunto al numero 32 delle classifiche Italiane. Il settimo album. Colonna Sonora originale del film di Luigi Faccini ispirato al romanzo di Elio Vittorini, e' la prima esperienza cinematografica del Banco, fu registrato Roma nallo studio Chantalain nel novembre del 1975 da Rodolfo Maltese, Pierluigi Calderoli, Renato D'Angelo, Gianni Nocenzi, Vittorio Nocenzi, Francesco Di Giacomo, prodotto dal Banco del Mutuo Soccorso e David Zard. Pubblicato all'inizio del 1976 , Garofano rosso e' un album completamente strumentale, colonna sonora del film omonimo, nonostante la mancanza della voce di Francesco Di Giacomo che comunque collabora a tutti i brani del disco, l'album mantiene il caratteristico suono del Banco, come nella lunga Suggestioni di un ritorno in campagna. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
27,00
codice 2092359
scheda
Banco del mutuo soccorso Il 13 (ltd. numbered red vinyl - rsd 2023)
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1994  universal music 
rock 60-70
Edizione limitata a 500 copie numerate sul retro copertina, REALIZZATA IN OCCASIONE DEL RECORD STORE DAY DEL 22 APRILE 2023, in vinile di colore rosso, copertina con parti dorate in rilievo sul fronte. Ristampa del 2023 ad opera della Universal Music, pressoché identica alla rara prima tiratura, che uscì in una edizione limitata e numerata solo in Italia. Originariamente pubblicato nel 1994 dalla EMI, il tredicesimo album in studio, successivo a "...E via" (1985) ed all'album solista di Francesco Di Giacomo "Non mettere le dita nel naso" (1989), e precedente "Nudo" (1997). Francesco Di Giacomo (voce), Rodolfo Maltese (chitarre elettriche ed acustiche), Max Smeraldi (chitarre acustiche ed elettriche), Vittorio Nocenzi (tastiere, MiniMoog, piano, organo, voce, piano elettrico), Paolo Sentinelli (tastiere, percussioni campionate), Tiziano Ricci (basso) e Dacid Sabiu (batteria), con l'ausilio di vari collaboratori (per lo più alla batteria ed ai cori), realizzano questo lungo lavoro, della durata di oltre sessanta minuti, che parte in modo esplosivo con l'esuberante, propulsiva e pungente "Sirene", brano più pop rock che progressivo. Il prog rock in effetti emerge raramente e con timidezza nel corso dell'album, più versato sulla canzone pop e rock, che sia una ballata od un pezzo più energico e trainante, ma a brevi tratti le radici della band si fanno intravedere; intensa come sempre è la performance vocale di Di Giacomo. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
36,00
codice 2120106
scheda
Banco del mutuo soccorso Orlando: le forme dell'amore (180 gr. + cd + booklet)
LP2 [edizione] originale  stereo  eu  2022  inside out / sony 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
Doppio album in vinile 180 grammi, l' originale stampa, nella versione in vinile nero, copertina apribile, allegata versione in cd dell'album, inserto apribile con foto e testi (in italiano ed in inglese), label custom, catalogo 19658726521. Pubblicato nel settembre del 2022 dalla Inside Out Music / Sony, il nuovo album della storica band romana, successivo a "Transiberiana" (2019), è un'opera che ha richiesto anni di lavorazioni da parte di Vittorio Nocenzi, del figlio Michelangelo e del paroliere Paolo Lugli; uscito in occasione del cinquantesimo anniversario della pubblicazione del loro primo storico album "Darwin" (1972), "Orlando: le forme dell'amore" si ispira liberamente al capolavoro letterario di Ludovico Ariosto "Orlando furioso"; già in "Darwin" il gruppo aveva proposto un brano, "In volo", che evocava il personaggio di Astolfo ed il suo ippogrifo, cantato appunto dall'Ariosto nel suo poema epico. Uno spunto decisamente coerente con lo spirito del rock progressivo di alta epoca, in particolare di quello di scuola italiana, che qui viene ricostruito con un approccio moderno nelle sonorità, senza rinunciare al legame con le radici degli anni '70. Cantato solo in italiano, l'album fa rivivere in musica le mirabolanti, epiche e drammatiche avventure ariostesche, ma le rilegge anche sotto una moderna luce psicologica relativa alle passioni ed alle aspirazioni umane, con un impianto sonoro raffinato e complesso, di chiara fattura progressiva, fra visioni oniriche, richiami classicheggianti, trascinanti cavalcate chitarristiche e delicati ricami di tastiere che si ricollegano fortemente al prog del decennio d'oro degli anni '70. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
35,00
codice 260228
scheda
Banco del mutuo soccorso transiberiana
lp2 [edizione] originale  stereo  eu  2019  sony / inside out 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
Doppio album in vinile pesante, l' originale stampa, ormai fuori catalogo, coeprtina apribile, con adesivo Siae metallizzato sul retro, booklet di otto pagine con note, testi e foto, allegata versione in cd del disco, etichetta custom, catalogo 19075934381 Pubblicato nel maggio del 2019, il primo vero album in studio della storica progressive band italiana dopo la scomparsa del cantante del gruppo, Francesco Di Giacomo, vittima di un incidente stradale nel febbraio del 2014, e qui sostituito da Tony D' Alessio; si tratta inoltre del primo vero album in studio di nuovo materiale dai tempi di "Il 13" del 1994. Le prime tre facciate contengono brani registrati in studio, la quarta due brani bonus registrati dal vivo nel 2018 al Festival Prog di Veruno. Descrizione completa a aseguire. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
35,00
codice 260218
scheda
Banco del mutuo soccorso Un'idea che non puoi fermare
lp3 [edizione] originale  stereo  eu  2014  sony 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
Triplo album in vinile pesante, l' originale stampa, nella versione in vinile nero, copertina apribile in tre con cartoncino di colore nero nelle tasche interne, corredata di libretto di venti pagine, label nera con scritte bianche e rosse, catalogo 88843086751. Pubblicato nel settembre del 2014 dalla Sony, questo triplo album esce dopo la tragica scomparsa del cantante del gruppo, Francesco Di Giacomo, vittima di un incidente stradale nel febbraio di quell'anno; egli e' ricordato come uno dei piu' grandi ed importanti cantanti del rock progressivo italiano. ''Un'idea che non puoi fermare'' e' un album che compila registrazioni dal vivo inedite effettuate fra il 2011 ed il 2013, insieme a testi di brani del gruppo qui riletti da alcuni attori e personaggi dello spettacolo come Toni Servillo, Franca Valeri, Moni Ovadia, Valerio Mastandrea, Giuliana De Sio, Giuseppe Cederna, Rocco Papaleo ed Alessandro Haber. Questa la scaletta: ''In volo'', ''R.I.P. (parte 1)'', ''R.I.P. (parte 2)'', ''Canto di primavera'', ''Dopo niente e' piu' lo stesso'', ''E mi viene da pensare'', ''Cento mani, cento occhi'', ''Interno citta''', ''Bisbigli'', ''Nudo (parte 3)'', ''Nudo (parte 2)'', ''Sirene (parte 2)'', ''Guardami le spalle'', ''A cena per esempio'', ''Piovera''', ''Canto nomade per un prigioniero politico'', ''L'evoluzione (recitativo)'', ''Il giardino del mago (passo dopo passo, coi capelli sciolti al vento)'', ''Emiliano'', ''Niente'', ''Non mi rompete'', ''Paolo pa''', ''Il ragno'', ''Michele e il treno'', ''Frevo'', ''Tirami una rete'', ''Magari che'', ''750.000 anni fa... l'amore'', ''Traccia 1''. Uno dei piu' importanti gruppi del rock progressivo italiano, il Banco Del Mutuo Soccorso si forma a Roma nel 1969, ed esordiscono su album nel 1972 con il leggendario album eponimo che ha la copertina a forma di salvadanaio, considerato uno dei piu' rilevanti lp di rock progressivo italiano; la loro carriera proseguira' nel quarant'anni successivi con numerosi dischi e costante entusiasmo. Il loro grande cantante Francesco Di Giacomo scompare in un incidente stradale nel 2014.
Euro
50,00
codice 260227
scheda

Page: 1 of 1

  • 1

Pag.: oggetti:
Indice autori contenenti "Banco del mutuo soccorso":
Banco del mutuo soccorso - 

altri autori contnenti le parole cercate: